Ti sarà inviata una password per E-mail

Al via il Campionato Regionale Giovanile Emilia-Romagna di arrampicata, iniziato nello scorso fine settimana. La competizione consiste in un circuito di sei gare che determinerà poi l’elenco dei giovani ammessi alla fase finale del Campionato Italiano, dunque a livello nazionale, e l’assegnazione dei titoli regionali di categoria, di specialità e di combinata (Campione Regionale di Boulder, Lead e Speed; categorie U10, U12, U14, U16, U18 e U20).

E l’inizio di stagione si è rivelato promettente per i giovani atleti della Blocstation Forlì, che, alla prima tappa del Campionato Regionale Emilia-Romagna svoltasi a Reggio Emilia, hanno infatti subito conquistato ben 4 medaglie. Risultato di grande prestigio per Filippa Baffari, che ha fatto sua la medaglia d’oro nella categoria U12, mentre Arianna Mercuriali ha portato a casa la medaglia d’argento nell’U16. Ruolino di marcia di tutto rispetto per la Blocstation ‘chiuso’ poi dalle due medaglie di bronzo andate a Ludovica Merendi (U18) e Nicola Mercuriali (U20).

Ottimi risultati, poi, anche per Dafne Cimatti, che conclude la gara al quarto posto nella categoria U12, e Achille Donnini, al quinto posto nell’U12. Esordio assoluto e decisamente positivo nella categoria U10, invece, per Michelangelo Servadei Morgagni (6° posto) ed Emma Bartolucci (4° posto). Bravissimi anche gli altri atleti Blocstation: Gaia Fabbri (U12), Stefania Freri (U14), Samuele Piovaccari (U18) e Francesco Zavoli (U20).