Ti sarà inviata una password per E-mail

Fine settimana scrosciante di pioggia e di successi per le atlete della società di ginnastica ritmica GYMNICA’96. Le giovani ginnaste nate tra il 2006 e il 2010 erano impegnate in trasferta a Castelletto sopra Ticino, nella gara interregionale valida per la qualificazione alla fase nazionale del campionato di Squadra Allieve Gold 1 – 2 e 3. Sabato 27 è stata la volta del team Gold 1, la massima divisione, composta da Benini Arianna, Minotti Sofia e Martina, Incarnato Asia che, confrontandosi con squadre di alto livello hanno conquistato un meritatissimo bronzo. Gara incredibile ricca di imprevisti! Dopo una buona esecuzione al corpo libero di squadra dove tutte le ginnaste erano impegnate contemporaneamente era il turno della successione nastro – palla delle gemelle Minotti. Pochi secondi prima di entrare in pedana la scoperta sconcertante: il nastro di Martina si era completamente bagnato a causa di una bottiglia d’acqua rovesciata per sbaglio. Il suo nastro era inutilizzabile ma per fortuna l’insegnante di un’altra squadra, con grande spirito sportivo, gliene ha allungato uno al volo! Il risultato è stato eccezionale a riprova della maturità e prontezza di questa giovane ginnasta.

Il giorno dopo sono due le squadre in gara: prima la formazione Gold 2 ha schierato Monaco Chiara, Biserni Giulia, Porcino Giorgia, Lio Carlotta e Tassinari Matilde che si posizionano al nono posto con qualche errore ma che nel complesso si dimostra all’altezza della competizione con notevoli margini di miglioramento.
Nel pomeriggio scendono in pedana le giovanissime della divisione Gold 3 che conquistano giudici e pubblico eseguendo tre esercizi in modo magistrale. In particolare il capitano Martina Reggiani, classe 2008, detta “Gigi” ha brillato per eleganza e tecnica, trascinando le sue compagne esordienti Aurora Benedetti e Gloria Ragazzini (classe 2010) alla conquistata del titolo di vicecampionesse interregionali.

Le insegnanti sono molto soddisfatte del risultato che evidenzia l’ottimo lavoro svolto anche nel settore giovanile. Le piccole stanno crescendo seguendo le ombre delle loro compagne piu “grandi” impegnate attualmente nel campionato di serie A.

Prossimo appuntamento a Desio il 17-18 novembre per la finale nazionale ! In bocca al lupo alle giovani gymnichine!