Ti sarà inviata una password per E-mail

Riprende il campionato di Serie C dopo la lunga sosta natalizia, ed alla ripresa, per tanti motivi, esistono sempre punti interrogativi per lo stop dall’adrenalinica “partita del sabato”. Ma la Libertas Claus Forlì, nel corso del primo fine settimana del 2019, non ha deluso i propri sostenitori. Riscaldando il gelido Ginnasio – la speranza è sempre che qualcosa cambi nelle temperature a cui si e’ costretti ad allenarsi e, ancor peggio, a giocare il sabato – con la buona prova delle proprie beniamine che conquistano la posta piena con merito sul Pontevecchio Bologna, considerato il primo e terzo set.

Il secondo parziale è sicuramente il più battagliato, con le emiliane che scalpitano e che partono alla grande con un parziale di 7 a 2. La Libertas non molla e ripaga le bolognesi con lo stesso parziale impattando sul 9 a 9 prima di tentare il distacco, ma le avversarie non sono d’accordo e sono proprio loro che riescono con un colpo di coda a distanziare nuovamente le forlivesi. Superando per prime la soglia dei 20 punti.

Polo chiama tempo in svantaggio di 3 punti (19-22), e già si presagisce una più lunga permanenza nel gelido Ginnasio. Ma le padrone di casa non mollano mai, e con 4 punti in fila si portano in vantaggio 23-22. Ritornano le felsinee e pareggiano sul 24 pari, quindi passano a 25 con subitaneo pareggio delle forlivesi. Ancora avanti la Claus e un diagonale spinto delle ospiti cade vicino alla riga: la tocca? Per Pontevecchio è buona e, in assenza della prova televisiva, decide l’arbitro che la giudica fuori ed assegna così il secondo set a Forlì.

Si cambia campo ma, come già detto, il terzo set diventa un proforma per la Libertas Claus, con Polo soddisfatto per i pochi errori commessi mentre il coach bolognese Piazzi, dall’altra parte, ripensa alle 17 battute sbagliate.

Da segnalare l’entrata in formazione del nuovo secondo e giovane libero, Lucia Macchi (sorella d’arte), che partecipa anche al campionato U16 regionale, la quale sostituisce l’uscente Elena Gramellini in partenza per l’estero per ragioni di studio. Ad Elena gli auguri per un semestre brillante e a Lucia tanta voglia, tanto sudore e tanta pazienza al fine di diventare una sicurezza e un nuovo punto di partenza.

Libertas Claus Volley Forlì – Pontevecchio Bologna Datamec 3 – 0 (25-18; 27-25; 25-16)

FORLI’ – Bartolini 5, Garavini 1, Emiliani 7, Lombini 0, Campana 7, Giunchi 1, Toni 6, Pasini 7, Gallo 13, Gregori (lib.), Nanni ne, Gramellini ne. All. Polo.

Ace: Libertas 7 – Pontevecchio 6
B.s.: Libertas 2 – Pontevecchio 17
Muri: Libertas 5 – Pontevecchio 4
Attacchi punto: Libertas 35 – Pontevecchio 29
Errori: Libertas 10 – Pontevecchio 14
Libertas: attacco 47% – ricezione 67%
Arbitro: Ravaioli e Magnani
Spettatori: 60 circa