Ti sarà inviata una password per E-mail

Montegranaro si conferma campo ostico per l’Unieuro Forlì, che in formazione ultra rimaneggiata si arrende ai padroni di casa guidati da un eccellente Corbett. La squadra allenata da Pancotto si dimostra già pronta all’inizio della regular season, per Forlì invece ancora lavori in corso complici le assenze piuttosto pesanti di Johnson e De Laurentiis, con Marini ancora a mezzo servizio. Positivo il debutto del giovane Fabiani e buona prestazione di Dilas.

Nel prossimo weekend, l’ultimo prima del campionato, i biancorossi scenderanno in campo a San Lazzaro in un torneo con Treviglio, Cento e Pesaro.

 

Poderosa Montegranaro – Unieuro Forlì 91 – 68 (24-19, 50-35, 70-54)

MONTEGRANARO: Catakovic ne, Treier 2, Angellotti, Testa 10, Mastellari 17, Simmons 13, Palermo ne, Petrovic 16, Negri 8, Corbett 15, Amoroso 8, Trani 2. All. Pancotto.

FORLI’: Tremolada 4, Giachetti 12, Fabiani 3, Bonacini 7, Donzelli 10, Dilas 7, Marini 6, Oxilia 5, Lawson 14, De Laurentiis ne. All. Valli.