Ti sarà inviata una password per E-mail

Riprende a vincere la Libertas Claus Volley Forlì di coach Polo in casa delle giovani del Rubicone In Volley. Tutto facile dunque per le forlivesi nella trasferta di sabato scorsonella palestra di Savignano, presso l’Istituto Marie Curie. Il diverso spessore tecnico ha fatto la differenza, pur evidenziando, nelle padrone di casa, una discreta difesa che ha dimostrato la voglia di riscattare l’attuale posizione in classifica.

Forlì scende in campo con Bartolini opposto, Cristofori e Emiliani al centro, Campana e Gallo in banda, Gregori libero e Toni in regia, che rileva Lombini tenuta a riposo. Buona la resistenza nel primo set delle padrone di casa fino al 13 pari, poi Libertas spinge e con un parziale di 5 a 0 prende distanza e non si fa più raggiungere. Da sottolineare la prova di Gallo, inarrestabile con 11 punti siglati solo nel primo parziale e che sopperisce alla difficoltà di Campana a forare l’attento muro di Rubicone.

Il secondo set è copia del primo, con la differenza che lo stacco avviene sull’8 pari. Cala Gallo, cresce Campana e i centrali che aumentano la loro efficacia grazie anche a Toni che ben smista le palle ricevute da una buona ricezione di Gregori supportata anche da Gallo (migliore in campo). Buona invece la prova di Tommasini fra le savignanesi.

Terzo set in copia e pare che, sul 24 a 16, il terzo parziale debba terminare come gli altri: Rubicone ha un sussulto di orgoglio con una serie di battute che mettono in momentanea difficoltà la ricezione delle ospiti, ma sul 24 a 20 coach Polo chiama time out e rimette in carreggiata le sue ragazze che concludono vincenti e sommano tre punti alla loro classifica.

Rubicone In Volley Savignano – Libertas Claus Volley Forlì 0 – 3 (16-25; 16-25; 20-25)

LIBERTAS – Bartolini 5, Garavini 0, Cristofori 7, Emiliani 11, Campana 9, Toni 3, Pasini 3, Gallo 21, Gregori (lib.), Lombini ne, Giunchi ne, Gramellini ne. All. Polo.

Ace: Libertas 8 – Rubicone 2
B.s.: Libertas 4 – Rubicone 5
Muro: Libertas 9 – Rubicone 8
Attacchi punto: Libertas 42 – Rubicone 24
Errori: Libertas 16 – Rubicone 11
Libertas: attacco 40% – ricezione 67%

Arbitri: Solazzi di Mercato Saraceno e Greco di Forlì
Spettatori: 60 circa