Ti sarà inviata una password per E-mail

Peggio di così proprio non poteva proprio andare. Il Gaetano Scirea incassa sui monti reggiani il secondo passo falso consecutivo praticamente senza mai entrare in campo, eccezion fatta per il tentativo di rimonta precocemente abortito sul finale del secondo periodo. Ovviamente il -31 finale non lascia adito a troppo recriminazioni, in quanto la formazione di Diacci, peraltro incappata in una memorabile serata al tiro (55% dal campo), ha dominato su entrambi i lati del campo.

Pronti via e, con i romagnoli rimasti a dormire sul pullman, Castelnovo vola sul 19-5 al 5’ sospinta dalle folate del redivivo Magnani (dato alla vigilia in forse, accipicchia) in tandem col solito cecchino Franko, ex Modena. L’unico barlume di vita Bertinoro lo sa regalare nei primi sette minuti del secondo quarto quando è capace di risalire a -8 sul 37-29 del 17’. Autentico fuoco di paglia in una serata da dimenticare in fretta poiché un 11-0 iniziato da Mallon e finalizzato dal buon Varotta con una tripla sulla sirena fa di nuovo capire che proprio non ce n’è.

Nemmeno il the caldo risveglia dal torpore i bianconeri ed al 23’ (53-39) scorrono ampiamente i titoli di coda. Incornati a più riprese dai cinghiali emiliani e con un approccio mentale rivedibile, i ragazzi di Tumidei si leccano le ferite ed approfitteranno della sosta per provare a rimettersi in carreggiata al più presto, in quanto all’orizzonte si schiude un poker di gare (Fiorenzuola, Bologna Basket, Ferrara e Guelfo) da far tremare le vene e i polsi.

L.G. Competition Castelnovo – Gaetano Scirea Bertinoro 94 – 63 (28-15; 48-29; 69-44)

CASTELNOVO (26/45 da 2, 8/17 da 3, 18/21 ai liberi) – Franko 19 (3/6, 2/3), Torlai 2 (1/2), Magnani 12 (3/6, 2/4), Varotta 13 (2/3, 2/2), Lentini 4 (1/2, 0/1), Levinskis 8 (3/5), Ferri 2 (1/1), Mallon 11 (3/4, 1/5, 8 rimb.), Prosek 4 (2/3), Guarino 7 (1/2, 1/2), Benfenati 12 (6/11, 7 rimb.), Mabilli. All. Diacci.

BERTINORO (15/31 da 2; 6/27 da 3; 15/29 ai liberi) – Frigoli 11 (2/4, 0/3, 8 rimb., 4 f.s.), En. Solfrizzi 7 (2/3,/0/2), Rossi 4 (1/2, 0/2), Cristofani (0/2, 0/1), M.Ravaioli, S.Ravaioli 12 (1/5, 3/10), Bravi 7 (2/5, 1/4), Dilas 4 (1/2), Ricci 4 (2/2), Flan (0/1 da tre), Bracci 8 (4/4), Em. Solfrizzi 6 (0/2, 2/4). All. Tumidei.

Arbitri: Alessi Nicola di Lugo (RA) e Ferrara Claudia di Bologna.
Note – Falli antisportivi a Bravi e Varotta | Fallo tecnico ad Em. Solfrizzi | Uscito per 5 falli: Ricci | Spettatori 200 circa.