Ti sarà inviata una password per E-mail

Termini di servizio

Il Sito Web (di seguito anche «Servizio») all’URL http://www.piazzaledellavittoria.it appartiene al seguente soggetto (nel seguito anche «Titolare»):

PIAZZALE DELLA VITTORIA
Sede: viale dell’Appennino 141
Partita Iva: 04285570406
Emailredazione@piazzaledellavittoria.it

Fruendo del Servizio, l’utente accetta espressamente i presenti Termini di Servizio («Termini»). Si prega di leggerli con attenzione.

Esclusione dalla Garanzia

L’utente accetta espressamente che l’utilizzo del Servizio è a suo esclusivo rischio e pericolo. Nonostante gli sforzi del Titolare volti al controllo della qualità delle informazioni, il Servizio e i suoi contenuti sono forniti senza garanzia di alcun tipo, esplicita o implicita.
Inoltre, il Titolare non può garantire che:

  • il Servizio e i suoi contenuti saranno continui, tempestivi, sicuri e privi di errori;
  • i risultati che si possono ottenere dall’uso di questo Servizio saranno efficaci, precisi e affidabili.

Il Servizio e i suoi contenuti possono contenere errori tecnici, inesattezze ed errori tipografici. Il Titolare si riserva il diritto di modificarli in qualsiasi momento e senza preavviso.

Limitazione di responsabilità

In nessun caso il Titolare potrà essere ritenuto responsabile per danni di qualsiasi tipo derivanti dall’uso del Servizio o dai suoi contenuti.

Siti di terze parti

Il Servizio può contenere link ad altri siti web gestiti da terzi. Questi link sono forniti esclusivamente a titolo informativo e per motivi di praticità, e non implica alcun legame di associazione o affiliazione di siti terzi con questo Servizio, nè un’approvazione del contenuto degli stessi da parte del Titolare.

Cessazione del Servizio

Il Titolare ha il diritto di trasferire, cedere, interrompere, sospendere tutto o parte del Servizio, con o senza preavviso e per qualunque motivo.

Informazioni scritte e trattamento dei dati personali

L’utente accetta che le comunicazioni con il Titolare siano prevalentemente di tipo elettronico. Il trattamento dei dati personali dell’utente è descritto nella Informativa sulla Privacy.

Indipendenza delle clausole

Ciascuna clausola dei presenti Termini verrà interpretata separatamente e indipendentemente dalle altre. Qualora una clausola sia ritenuta invalida, nulla o comunque inefficace, essa verrà considerata indipendente dalle altre e non pregiudicherà la validità o l’efficacia delle altre clausole dei presenti Termini.

Aggiornamenti ai Termini di Servizio

Il Titolare si riserva la possibilità di modificare i presenti Termini in qualunque momento, avvisando l’utente in uno dei seguenti modi:

  • tramite avvisi sul sito
  • tramite modifica della pagina contenente i presenti Termini
  • tramite posta elettronica.

Legge applicabile e Foro competente

I presenti Termini sono soggetti alle leggi della Repubblica Italiana, e le parti devolveranno ogni eventuale controversia al Foro di competenza territoriale per la sede del Titolare.

Regolamento pubblicità elettorale sul portale informativo Piazzale della Vittoria

In merito alla regolamentazione per la pubblicità elettorale in vista delle Elezioni Regionali e Politiche del 4 marzo 2018, ai sensi e per gli effetti della L. 22/2/2000 n. 28 così come modificata dalla L.6/11/2003 n. 313, del D.M. 8/4/04 e delle successive delibere dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ( Delibera n. 1/18/CONS e Delibera Delibera n. 2/18/CONS)

PIAZZALE DELLA VITTORIA
Viale dell’Appennino, 141 – 47121 Forlì (FC)
redazione@piazzaledellavittoria.it
Registrazione Coni n° 277835
Iscrizione al Registro Stampa Tribunale di Forlì n° 9/16
Copyright © 2018 www.piazzaledellavittoria.it

DICHIARA

La disponibilità a pubblicare messaggi politici a pagamento sul portale www.piazzaledellavittoria.it per le Elezioni Regionali e Politiche del 4 marzo 2018.
I messaggi elettorali per essere pubblicati dovranno indicare il soggetto politico committente e dovranno recare la dicitura: “Messaggio politico elettorale” in conformità con la legge che regolamenta la vendita degli spazi pubblicitari per propaganda elettorale e nel rispetto delle delibere adottate dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni della Repubblica Italiana.

Più precisamente:

1) Gli spazi di propaganda elettorale saranno offerti a tutti i partiti, a tutte le liste e a tutti i singoli candidati che ne facciano richiesta.
2) In caso di alleanze, ogni partito viene considerato in modo autonomo ed indipendente dall’alleanza.
3) Le prenotazioni e la consegna del materiale saranno possibili in qualunque giorno fino a una settimana prima della data delle elezioni.
4) In ottemperanza alle norme di legge che vietano di effettuare pubblicità nel giorno antecedente alle elezioni, i messaggi politici elettorali verranno rimossi entro la mezzanotte del giorno 2 marzo 2018.
5) I messaggi politici elettorali saranno pubblicati nella home page del giornale on line e/o nelle pagine interne.
6) La disponibilità di ciascuna posizione disponibile sul giornale online per i messaggi politici elettorali segue esclusivamente il criterio temporale della prenotazione
7) Ogni banner potrà comprendere foto, messaggio elettorale e dati del candidato (simbolo del partito di appartenenza). Il committente potrà scegliere se indirizzare il banner verso un sito esterno o una pagina Facebook o altra landing page.
8) I banner saranno visibili secondo accordi e il candidato, in caso di necessità, potrà acquistare in qualsiasi momento altri spazi disponibili sul sito. Il pagamento è sempre anticipato e va effettuato tramite bonifico bancario. Dopo il pagamento è richiesto un documento da inviarci nelle modalità di cui sopra, attestante l’avvenuto pagamento.
Non saranno accettate inserzioni dal contenuto testuale o grafico difformi da quanto stabilito da tutte le norme di legge e dalle disposizioni dell’Autorità Garante per le Comunicazioni vigenti in materia.

Piazzale della Vittoria si riserva di verificare tutto il materiale proposto per la pubblicazione e, ove ritenesse gli stessi difformi dalle previsioni normative citate, potrà rifiutarne la pubblicazione e nei casi di spazi pubblicitari precedentemente prenotati e pagati, sarà rimborsata la quota.
La pubblicazione di spazi promozionali, redazionali, interviste o altro non vincola in alcun modo la linea editoriale del giornale on line che dunque, in ogni caso, rimarca la propria autonomia in vista della prossima tornata elettorale.
La stessa testata si riserva, come sempre, la massima libertà decisionale nella pubblicazione di commenti politici.