Ti sarà inviata una password tramite email.

È una raggiante Giuliana Amici, plurititolata campionessa del giavellotto con 44 presenze nella Nazionale azzurra e 11 primati italiani, riconfermata vice-presidente della Libertas Atletica Forlì, a presentare il nuovo Consiglio della società forlivese che rimarrà in carica per il quadriennio 2021-2025. Dove le “quote di genere” non rappresentano certamente un problema, tant’è che sono 6 i consiglieri rosa sui 9 totali. La giovane società forlivese fondata nel 2016 rappresenta una realtà consolidata dello sport forlivese. Infatti in soli 4 anni di attività agonistica, la Libertas Atletica può vantare un palmares di tutto rispetto, con 23 presenze ai Campionati Italiani, 13 titoli di Campione Nazionale Libertas e 12  piazzamenti a podio, 17 titoli di Campione Regionale e 20 piazzamenti a podio.

Il nuovo Consiglio è interamente composto da ex atleti con esperienza di altissimo livello nel settore tecnico e dirigenziale sportivo, a partire dal nuovo Presidente Sara Samorì, attualmente Consigliere del Comune di Forlì, che ha accettato con entusiasmo questo importante ruolo societario, mettendo a disposizione l’esperienza acquisita nei cinque anni del prestigioso incarico di assessore allo Sport nella Giunta Drei. Entra nel Consiglio anche il prof. Paolo Proscia, Presidente della Consulta Comunale dello Sport, che ricopre un ruolo di fondamentale importanza nello sport forlivese con funzioni consultive di coordinamento, partecipazione, dibattito, fra le associazioni sportive del territorio e il comune di Forlì.

Completano il Consiglio: Pierangelo Amici, Nadia Lombini, Gabriele Obino, Patrizia Ortali, Valentina Pasini, Isabella Rinieri.