Ti sarà inviata una password tramite email.

Il turno infrasettimanale della seconda fase lascia quantomeno una certezza per ciò che riguarda il girone Bianco. Vale a dire una Napoli sempre più dominatrice del raggruppamento delle migliori. Dopo quello di Torino, la compagine di Sacripanti ha infatti conquistato anche lo scalpo di Udine, superata 71-63 in una partita non semplice e tutt’altro che banale. Sempre sopra nel punteggio, i napoletano hanno fatto i conti con svariati rientri friulani. Il più pericoloso dei quali, nell’ultima frazione, ha fatto sfiorare il colpaccio agli ospiti. Sotto di 15 a meno di 5’ dalla sirena, Udine ha costruito un parziale di 0-13 arrivando a toccare il -2. Parks (26 punti) e le triple di Mayo e Monaldi hanno poi messo in cassaforte la vittoria, non senza qualche difficoltà, per l’allungo in vetta a 10 punti.

A tenere il ritmo di Napoli è Torino, che nella serata di ieri ha fatto la voce grossa a Scafati (priva di Sergio e Marino) imponendosi 70-57 dopo aver fatto la differenza nel terzo periodo. Steccano i due americani della Givova (Thomas 10, Jackson 9, ma brilla Rossato a 21 punti), non fanno altrettanto quelli della Reale Mutua, con Pinkins a 15+11 e Clark a 14 a menare a lungo le danze. I piemontesi, così, salgono a 8 punti, a -2 dalla vetta e +2 sul terzo posto occupato da Forlì e Tortona. Domenica prossima, in quel del PalaRuffini, l’Unieuro si giocherà parecchio in ottica secondo posto. Più distanti dal gruppo delle prime restano Udine (4) e la stessa Scafati (2).

Gettando uno sguardo ai due gironi che si incroceranno col Bianco nei playoff, nel Giallo si segnala la bella vittoria esterna di Treviglio a Ferrara (78-73) e la decima vittoria consecutiva di Verona, che ha espugnato Chieti di misura 74-72. Nell’Azzurro, invece, Trapani conferma il proprio momento di forma facendo la voce grossa a Pistoia (82-71) e Ravenna rivede la luce spuntandola di misura, senza brillare, contro Piacenza (78-77). Agevole, infine, la vittoria di Mantova in quel di Cento (74-60): finisse oggi la seconda fase, Forlì se la vedrebbe proprio contro gli Stings al primo turno playoff.

Girone Bianco – 2ª giornata

Unieuro Forlì – Bertram Tortona 83-71

GeVi Napoli – Apu Old Wild West Udine 71-63

Givova Scafati – Reale Mutua Torino 57-70


Classifica

GeVi Napoli 10 (5-1), Reale Mutua Torino 8 (4-2), Unieuro Forlì 6 (3-3), Bertram Tortona 6 (3-3), Apu Old Wild West Udine 4 (2-4), Givova Scafati 2 (1-5)


Prossimo turno – 3ª giornata

Domenica 2 maggio, ore 20.00 | Bertram Tortona – GeVi Napoli

Domenica 2 maggio, ore 20.45 | Reale Mutua Torino – Unieuro Forlì

Lunedì 3 maggio, ore 18.00 | Apu Old Wild West Udine – Givova Scafati

[Foto Napoli Basket]