Ti sarà inviata una password tramite email.

Davanti a oltre 300 studenti del Liceo Classico “Morgagni”, nell’aula “Icaro” dell’istituto, la Pallacanestro Forlì 2.015 ha accompagnato i giocatori americani Xavier Johnson e Kadeem Allen, nell’ambito del progetto “Professore per un giorno”. 

Con grande attenzione e partecipazione, gli studenti hanno interagito con i due atleti biancorossi. Dopo aver ascoltato un breve racconto della loro vita e di come sono approdati a Forlì, i ragazzi del Liceo Classico hanno posto domande per approfondire alcuni aspetti più tecnici e altri più legati alla quotidianità dei due giocatori stranieri, in una Paese dalla cultura e dalle tradizioni differenti dalle proprie. Presenti le classi quarte e quinte dell’indirizzo linguistico, che hanno curato la traduzione per i compagni degli altri corsi. 

Dopo le foto, gli autografi di rito ed i saluti dei giocatori, l’incontro è proseguito con altri ospiti di prestigio. Presenti Mario Santarelli, ex giocatore ed allenatore di Forlì, oggi anche formatore, la social media manager della Pallacanestro Forlì 2.015 Martina Ronchi e, in collegamento da Strasburgo, il GM del SIG Nicola Alberani, tutti ex studenti del Liceo Classico, che insieme al General Manager Renato Pasquali hanno offerto ai presenti una testimonianza della propria esperienza nel mondo della pallacanestro. 

“Professore per un giorno” ora si sposta al Liceo Scientifico “Fulcieri” per offrire ben quattro incontri dall’alto profilo orientativo, per i ragazzi della classe quinta dell’indirizzo Sportivo. Si comincia martedì 6 febbraio con il General Manager Renato Pasquali, il Club Manager Andrea Bertini ed il Team Manager e Scout Tobia Collina.