Ti sarà inviata una password tramite email.

ECCELLENZA

La Futball Cava Ronco porta a casa 3 punti in una sfida chiave per la salvezza nel girone C di Eccellenza. La formazione allenata da Luigi Candeloro ha sconfitto, infatti, di misura la diretta concorrente Cotignola per 1-0. A decidere l’incontro è stato l’esperto centrocampista Mordini che ad inizio ripresa ha trafitto il portiere ospite con una traiettoria imparabile dai 25 metri. Cava Ronco che sale così a quota 7 punti in 5 partite disputate, allontanandosi momentaneamente dalla zona calda della classifica che vede il Valsanterno, quintultima e quindi dentro i playout, distante due punti.

Futball Cava Ronco-Cotignola 1-0
Marcatori: 2′ st Mordini (F)FUTBALL CAVA RONCO: Carroli, Tisselli, Poggi (54′ st Budrioli), Mordini (10′ st Nisi), Fantinelli, Samor, Sango, Del Vechhio (24′ st Corzani), Stucchi, Boschi, Lombardi (38′ st Cortini).
A disposizione: Alpi, Maltoni, Billi, Monti, Bacchilega. Allenatore: Candeloro
COTIGNOLA: Lofiego, Leonardi, Ponseggi, Martino, Gramigna, Orlando, Fiorillo (38′ st Magari), Paganelli, Savelli, Mengozzi (34′ st Babini), Chiarini,
A disposizione: Quarneti, Zannoni, Quintè, Merli, Rahimi, Bertaccini, Fakhreddine. Allenatore: FolliArbitro: Lupinsky di Albano Laziale.
Note: ammoniti Poggi, Mordini, Sango, Stucchi, Martino, Orlando, espulso Babini.

PROMOZIONE

Discorso inverso va fatto per le forlivesi impegnate nel girone E di Promozione. Cade nuovamente tra le mura amiche il Castrocaro che non va oltre il 2-3 contro il Bagnacavallo. A segno per i termali Sbaragli su calcio di rigore e Rodi a fine primo tempo. I biancorossi rimangono quindi inchiodati a quota 0 punti in classifica in 5 partite disputate. Ne esce a pancia vuota anche la Fratta Terme, sconfitta di misura in casa del quotato Massa Lombarda. Nonostante le diverse occasioni create, a decidere l’incontro è Ghini al 19′ del primo tempo, trovando il gol all’esordio con la maglia bianconera del Massa. Stessa sorte per il Meldola di Ghetti, superato al “Pantieri” per 1-2 dalla capolista Fosso Ghiaia. Al vantaggio iniziale siglato da Franceschini è arrivata la risposta dei giallorossi con Giardini, classe 2004 al primo centro tra i “grandi”. Nella ripresa ci ha pensato nuovamente Franceschini a riportare avanti i ravennati sigillando la quarta vittoria nella prime 5 uscite. Rimangono, quindi, appaiate Meldola e Fratta Terme a quota 4 punti in piena zona playout.

Castrocaro-Bagnacavallo 2-3
Marcatori: 13′ pt su rig. Sbaragli (C), 32′ pt, 39′ pt Camara (B), 45′ pt Ndyaie (B), 47′ pt Rodi (C)CASTROCARO: A. Valli, E. Valli, Monti (27′ pt Gardella), Dieng, Minati, Chiadini (35′ st Castellucci), Mazzanti (30′ st Meskine), Rodi, Casamenti (29′ st Hounsou), Sbaragli, Z. Meskine (19′ st Longo)
A disposizione: Turchi, Camporesi, Fiorini, Fabbri. Allenatore: Mazzanti
BAGNACAVALLO: Marendon, Domi, Signani, Bucci (15′ st Rubbi), Fenati, Francisconi, Ndyaie, Mazzotti, Tunde (15′ st Fabbri), Capirossi (37′ st Mazzanti), Camara.
A disposizione: Tampieri, Aquaj, Rondinelli, Ricci. Allenatore: Mazzotti

Note: espulso Camara (B) al 44′ st.


Massa Lombarda-Fratta Terme 1-0
Marcatori: 19′ pt Ghini (M)

MASSA LOMBARDA: Lusa, Braccioli, Marzocchi, Ghini (43′ st Grandi), Hysa, Campomori, Scala (20′ st Strazzari), Derjai, Tosi (36′ st Maranini), Sona (15′ st Keita), Ferri (25′ st Colino).
A disposizione: Montaguti, Giuliani, Taroni, Rabuano. Allenatore: Scozzoli
FRATTA TERME: Zollo, Bussi (35′ st Giardini), Pertutti (21′ st Ricci), Lombardini, Dosio, Brasini, Branchetti, Boccali (8′ st Gallo), Andreoli (21′ st Collini), Farabegoli, De Pascalis.
A disposizione: Ronchi, Giacomuzzi, Venturi, Mazzoni, Zoli. Allenatore: Zagnoli.Arbitro: Aaamoum di Ravenna
Note: ammoniti Ferri, Boccali, Gallo.


Meldola-Fosso Ghiaia 1-2
Marcatori: 1′ pt, 35′ st Franceschini (F), 40′ pt Giardini (M)

MELDOLA: Spada, Ravaioli, Ghetti, Battistini (31′ st Manucci), Giardini (16′ st Canali), Sassi, Ancarani, Giunchi, Rossi, Gradassi, Gningue (23′ st Cangialosi).
A disposizione: Favali, Biserni, Catani, Laghi, Bentivoigli, Gentili. Allenatore: Ghetti
FOSSO GHIAIA: Menghi, Spighi, Cavallari, L. Franceschini, D. Franceschini, Morini, Benini, Bottini, Fabbri, (17′ st Ercolani), Dell’Anno, Fagnocchi.
A disposizione: Berardi, Ceroni, Valgiusti, Renzi, Feltre, Casadei, Caon, Lecce. Allenatore: AssirelliArbritro: Soverini di Bologna
Note: espulso Morini (F) al 28′ pt