Ti sarà inviata una password tramite email.

Non si terrà nel pomeriggio, come inizialmente previsto, bensì nella mattinata di domani, mercoledì 19, la seduta di allenamento a porte aperte dei Galletti transalpini. Dalle ore 11 fino alle 12.30, infatti, il Tullo Morgagni di Forlì sarà accessibile a tutti, appassionati ma anche semplici curiosi, per poter ammirare e ‘visionare’ le gesta dei giovani talenti francesi, tra i grandi favoriti per la vittoria di questo Europeo Under 21. Francia che si tratterrà poi a Forlì per tutta la durata dei gironi eliminatori, disputando le proprie partite tra Cesena e San Marino.

E proprio all’Orogel Stadium – Dino Manuzzi esordirà tra poche ore (calcio d’inizio alle ore 21 di martedì 18), nel big match del girone contro l’Inghilterra, in una serata di gala vera e propria con almeno 15mila spettatori attesi sulle tribune dell’impianto cesenate. Si tratta di una sfida davvero per palati fini: Tousart, Aouar, Dembele da una parte, Foden, Gray, Abraham dall’altra, giusto per citare i nomi più altisonanti. La posta in palio, del resto, è piuttosto ghiotta, considerando l’imbuto per accedere alle semifinali: a passare il turno saranno infatti soltanto le prime classificate dei tre gironi e la miglior seconda.