A password will be e-mailed to you.

Dodici ragazze, un sogno, un’impresa fantastica: sulla pista del PalaBigi a Reggio Emilia il gruppo Forlì Roller conquista il 5º posto al campionato europeo show precision. Un sogno che è diventato realtà grazie a loro, che hanno lottato e creduto in questo progetto, arrivate qui grazie all’accesso guadagnato a marzo ai campionati italiani a Firenze.

A scendere in pista in un palazzetto gremito sono il piccolo gruppo “Amnèsia” targato ASD Forlì Roller, coreografato da Alessandro Spigai e allenato da Chiara Legnani e dal preparatore atletico e motivatore Levine Giunchi. Composto da Anna Remondini, Alice Balzani, Ania Balzani, Desiree Bellino, Martina Buccioli, Michela Donati, Erica Guidi, Clara Lazzari, Monica Orlati, Elisabetta Tocchi, Valentina Volpi e Viola D’Antoni, quest’ultima della polisportiva Orizon Casteldebole.

Con un prestazione di grande tecnica e di grande emozione, regalando cinque minuti e dieci secondi di grande spettacolo, le ragazze guadagnano il 5º posto finale con il punteggio di 126,700 presentando un programma intitolato “The time of memories“, sfidandosi con big mondiali davanti ad un pubblico internazionale che non ha potuto far altro che applaudire le nostre pattinatrici.

La società ancora una volta è molto soddisfatta del lavoro svolto dalle proprie atlete e dallo staff tecnico – commenta a caldo Forlì RollerAncora di più è particolarmente soddisfatta dell’unione, dell’associazione che rende queste gare momenti di grande aggregazione e divertimento”.