Ti sarà inviata una password tramite email.

All’anagrafe Francisco Daniel Betancort Santana, meglio conosciuto come ‘Rubio’, che approda a Forlì dopo la sua prima esperienza italiana lo scorso anno in serie B allo Sporting Venafro. Per il talentuoso iberico classe 2001 esperienze importanti anche in patria dove è cresciuto nella Divisione d’Onore giovanile spagnola per poi esordire sia nella serie C che nella serie B iberica con la maglia del Galdar Futbol Sala. Destro naturale comunque molto abile con entrambi i piedi, in campo ricopre il ruolo di laterale che all’occorrenza si può adattare da centrale. Rappresenta il classico profilo di giocatore spagnolo a cui piace giocare la palla con intensità ed essere al centro della manovra con spiccate qualità nell’uno contro uno. 

Un profilo giovane ma già pronto per la categoria: «Rubio è un giocatore che rispecchia a pieno quello che stiamo andando a cercare in questo mercato – spiega soddisfatto il ds Ghirelli –. Un ragazzo giovane, bravo tecnicamente e con grandi margini di crescita. Ci tengo a ringraziare sia lo Sporting Venafro sia la Lanterna International nella persona di Roy Martin Cristobal per la collaborazione, la serietà e la professionalità che hanno permesso il buon esito del trasferimento. Sin dal primo colloquio con Rubio ho trovato un professionista motivato a sposare il nostro progetto con serietà ed entusiasmo. Credo che Forlì sia la piazza giusta per continuare la sua crescita professionale e sono convinto che per il nostro gioco possa essere un valore aggiunto».

Entusiasmo condiviso anche da Rubio: «Sono onorato di venire in una piazza importante e blasonata come Forlì e prometto ai miei nuovi tifosi di dare il massimo per contribuire al raggiungimento dei nostri obiettivi. Non vedo l’ora di incontrare i miei nuovi compagni e cominciare questa nuova avventura».