Ti sarà inviata una password tramite email.

Torna il mondo dei camp estivi di basket a Forlì e a Castrocaro Terme.

Torna il WBSC Supercamp International Basketball School “Claudio Papini” per la sua 31esima edizione, una grande storia che continua e che si rivolge alla formazione tecnica giovanile, per ragazzi e ragazze dai 10 ai 20 anni di età.

Il WBSC Supercamp edizione 2024, diretto dall’allenatore nazionale forlivese Stefano Colombo con la collaborazione di Fabio Coirazza, Damiano Verri e Luca Borra, torna con tre settimane tutte all’insegna dei fondamentali individuali e di squadra, della tecnica, della crescita e del miglioramento, ma soprattutto del divertimento con un’esperienza che resterà per sempre nella vita di ciascun partecipante.

Tre saranno le settimane di svolgimento: 30 giugno- 6 luglio / 7 – 13 luglio / 14 – 20 luglio

Il WBSC Supercamp conferma anche quest’anno la sua matrice internazionale con la presenza di ‘campers’ provenienti non solo da ogni regione italiana, ma da diversi paesi del mondo: Ungheria, Estonia, Grecia, Stati Uniti e Svezia. 

Per informazioni 347 2150425 ed iscrizioni basta collegarsi al sito www.wbscsupercamp.com dove troverete i dettagli e i prezzi dell’iniziativa. 

La quota di partecipazione è di 620 euro per la sessione che comprende tutte le attività sportive e il soggiorno in hotel. 

La quota Day Camper è di 300 euro la sessione e comprende tutte le attività sportive e il pranzo dal lunedì al venerdì.

Grazie all’intervento ed al Patrocinio del Comune di Forlì gli allenamenti e le partite si svolgeranno su 2 campi: il palazzetto dello sport di Villa Romiti e quello del Polisportivo Monti.

I campers alloggeranno in 2 alberghi a Castrocaro Terme.

Saranno diverse le novità di questa 31esima edizione:

– Oltre ai giocatori residenti si propone solo a 10 ragazzi e ragazze della città l’iscrizione come Day Camper.

– I giocatori di 10 e 11 anni potranno iscriversi alla terza settimana (dal 14 al 20 luglio) in cui verrà proposto un programma tecnico specifico condotto da allenatori internazionali istruttori Fiba come l’italiano Maurizio Mondoni.

– Si rinnova l’appuntamento con la ‘Special Girls Session in programma nella settimana dal 7 al 13 luglio (settimana comunque riservata anche ai ragazzi). Nello spazio a loro dedicato, le cestiste avranno la possibilità di allenarsi con uno staff di allenatori e tecnici specialisti di basket femminile.

– Sempre di alto profilo il gruppo di allenatori internazionali presenti nel corso delle tre settimane. Saranno infatti 50 i tecnici provenienti da nazioni come Italia, Croazia, Grecia, Spagna, Svezia, e Usa.

Con i suoi 31 anni ormai il WBSC è diventato grande.

E nella sua storia, contrassegnata da mille volti, storie, racconti, ricordi ed episodi unici ed indimenticabili, fra i tanti, ci sono alcuni nomi particolari. Sono quelli di quei giocatori che da ragazzini hanno preso parte al WBSC Supercamp, prima di spiccare il volo verso carriere importanti e luminose. E allora ricordiamo Luigi Datome (Armani Milano), lo svedese Tobias Borg (BC Morabanc Andorra), la svedese Klara Lundquist (fra i migliori 10 prospetti nella Wnba), Tommaso Oxilia (Orasì Ravenna), Carlo Fumagalli (RimaDesio), Marco Restelli (Ravenna Orasì).