A password will be e-mailed to you.

Si terrà giovedì mattina, 15 novembre, alle ore 10:00 l’iniziativa di intitolazione del complesso ex GIL di viale della Libertà, oggi Casa dello Sport, ad Adriano Casadei, alla memoria dell’atleta e martire della Resistenza. Alla presenza dei familiari, delle persone che condivisero con lui l’impegno nella Lotta di Liberazione, in particolare Sergio Giammarchi e Artibano Bulzoni, dei rappresentanti del mondo associazionistico e di studenti del Liceo Scientifico indirizzo sportivo e dell’Istituto Tecnico Industriale, sarà scoperta una targa commemorativa e verranno condivise riflessioni fra storia e valori dello sport. Interverranno il Sindaco di Forlì Davide Drei, il Dirigente sportivo internazionale Bruno Grandi e l’Assessore allo Sport Sara Samorì.

Sempre nell’ambito delle attività programmate per il 74° anniversario della Liberazione di Forlì, alle ore 11:00 di giovedì 15 novembre, alla Biblioteca Comunale in corso della Repubblica 72, è previsto un incontro pubblico dal titolo “Tavolicci, una storia terribile. Inaugurazione della mostra di disegni di Tinin Mantegazza”. All’evento saranno presenti Tinin Mantegazza, autore dei disegni e Mino Savadori, che leggerà alcuni brani sul tema, con accompagnamento musicale di Mirko Catozzi con fisarmonica.

Venerdì 16 e sabato 17 novembre, a Palazzo Romagnoli in via Albicini 12, si svolgerà un convegno promosso dalla “Rete degli Istituti Storici Emiliani-Romagnoli”, con il sostegno della Regione Emilia-Romagna e il patrocinio del Comune di Forlì, dal titolo “Dalla fine della guerra alla nascita del fascismo. Un punto di vista regionale sulla crisi del primo dopoguerra (1918-1920)”. Tutti i cittadini sono invitati.