Ti sarà inviata una password tramite email.

Il campionato 2019/20 di serie C Gold emiliano-romagnola dominato (16 vittorie e 3 sconfitte, primo posto in classifica), pochi ostacoli tra sé e la promozione in serie B, poi lo stop a tutto il basket giocato causa Covid-19. Una stagione da dimenticare, l’ultima, per Fiorenzuola, big del girone (era avversaria del ‘nostro’ Gaetano Scirea) che ha visto chiudersi improvvisamente le porte verso la categoria superiore.

L’attrezzata compagine emiliana, ben allenata dal tecnico forlivese Gianluigi Galetti, ad ogni modo, tenterà ugualmente l’assalto al piano superiore. Nelle scorse ore ha infatti comunicato di aver inoltrato domanda di ripescaggio in serie B a FIP e a LNP, una volta aperti i termini per poterlo fare. La notizia era nell’aria già da diverse settimane, considerando che Fiorenzuola ha tutte le carte in regola (innanzitutto a livello economico) per poter tentare il ‘salto’ nonostante il momento non propriamente brillante.

La richiesta andrà a buon fine? Le possibilità indubbiamente ci sono, ma prima bisognerà capire quante squadre aventi diritto al prossimo campionato di serie B si iscriveranno regolarmente entro il 31 luglio prossimo. Solo allora, in caso di ‘buchi’ a livello di organico, la domanda piacentina verrà presa in considerazione e sapremo se Galetti tornerà ad allenare in terza serie mettendo la ciliegina sulla torta alla cavalcata intrapresa nell’ultima stagione.