A password will be e-mailed to you.

Mancano ormai poche ore alla partita più importante dell’anno per l’Aics Basket Forlì, che questa sera, martedì, tra le mura amiche del Villa Romiti sarà chiamata all’impresa di ribaltare il -8 subito nella semifinale di andata contro la Progresso Castelmaggiore. In palio c’è l’accesso alla finale playoff di Serie C. Le ragazze di Montuschi sono particolarmente cariche e pronte per questo appuntamento da dentro o fuori, e si aspettano che altrettanto carica sia la città di Forlì nel sostenerle. Come testimoniato, del resto, dalla campagna #iocisarò, promossa dalla società in questi giorni con un significativo video motivazionale.

E ’sicuramente al pari di una finale – spiega il DS forlivese, Cristiano BacciniSappiamo che da questo match dipende la nostra intera stagione, dove le ragazze sono arrivate a soli 2 punti dalla promozione diretta. La nostra è una grandissima squadra e soprattutto ha un cuore infinito, per questo è doveroso crederci. Giochiamo probabilmente contro la squadra più forte del campionato, che si è classificata quinta solamente per le defezioni avute durante la stagione, ma sono fermamente convinto che siamo più forti e che abbiamo tutte le carte in regola per ribaltare questa situazione. Contiamo tantissimo sul sostegno della nostra gente, la gente di Forlì, che lo scorso anno fu anche grande protagonista della nostra finale contro Castel San Pietro, dove centinaia di voci di incitamento ci diedero una vera e propria marcia in più per superare le avversarie, ed anche i più scettici capirono che con queste ragazze in campo tutto può succedere. Quindi vi aspettiamo numerosi al palazzetto, per noi ma soprattutto per la città di Forlì, che merita l’approdo in finale”.

Appuntamento quindi per le 21.15 di questa sera ai Romiti, per una partita win or go home che sicuramente non sarà avara di emozioni.