A password will be e-mailed to you.

L’Aics Basket Forlì non molla nulla e, nonostante il weekend avesse portato la sentenza della promozione diretta di Rimini in Serie B, le forlivesi hanno messo in atto una prova importante di pura intensità, interpretando al meglio l’impegno con una delle migliori squadre del girone. Ottenendo una vittoria importante in vista di una post-season dal livello decisamente alto, nella quale bisognerà mantenere gli standard di un girone di ritorno dove la squadra non ha mai conosciuto sconfitta.

L’Aics si presenta con Francesca Gnini nel ruolo di head coach in luogo dell’indisponibile Marco Montuschi, e già dalle prime battute mette in evidenza le proprie doti con giocate di alto livello ed un’ottima precisione in fase realizzativa. Sampieri lascia subito una traccia importante sul match unendo alla solita asfissiante intensità difensiva 5 punti consecutivi, la segue a ruota il capitano Cedrini, che conferma la buona vena realizzativa delle padrone di casa. Bologna risponde comunque bene e, grazie alle belle giocate di Montan e Caracchi, si mantiene attaccata all’avversaria ed al primo riposo si arriva sul 17-16 Forlì. Il secondo quarto è determinante nelle economie del match, perché le padrone di casa aumentano freneticamente il ritmo e l’intensità sui due lati. Una tripla di Cedrini e 5 punti consecutivi di Gloria Calabrese danno il la alla prima fuga forlivese. Leardini e Paleari creavano più di un grattacapo sotto le plance alle felsinee e si arrivava così al cambio di campo sul punteggio di 35-24.

Bologna non getta però la spugna, e grazie ad una scatenata Onofri riesce a ritornare prepotentemente nel match, ma le belle giocate di Paleari e Silighini servono a contenere il rientro in partita delle avversarie e al suonare della sirena di fine terzo quarto il punteggio recita ancora un 47-40 di buon auspicio. Una tripla di Calabrese ribadisce l’ottima serata da oltre l’arco dell’Aics, ma sono le belle giocate di una indomabile Leardini sotto le plance e due triple di Federica Montanari a scrivere i titoli di coda del match: 60-49 e testa dritta verso i playoff.

Una bella serata, condita anche dalla particolare e piacevole nota statistica della prima vittoria di Francesca Gnini nel ruolo di head coach, riuscendo a fare nel miglior modo possibile le veci di coach Montuschi e conducendo con sapienza e acume tattico la squadra. Ora nei playoff l’avversaria arriverà dal Girone A e sarà Vico Basket. In attesa che la federazione comunichi le date ufficiali di svolgimento delle gare, l’Aics Basket Forlì si gode la conclusione di una grande regular season senza perdere mai la concentrazione in vista dei prossimi impegni.

AICS FORLI’ – BOLOGNA BASKET SCHOOL 60 – 49
(17-16, 35-24, 47-40)

FORLI’ – Mouharrar, Calabrese 8, Bargellini, Bertaccini 1, Montanari 11, Bozzi 2, Zoli 2, Cedrini 10, Silighini 4, Sampieri 6, Paleari 9, Leardini 7. All. Gnini.

BOLOGNA – Arbelti 3, Bardasi 2, Biguzzi 3, Caracchi 3, Giancane 7, Montan 10, Mota, Muscedere 7, Onofri 14, Rinnovasi, Tesini, Zagati. All. Buccarella.