Ti sarà inviata una password tramite email.

Di seguito la lettera firmata dal Presidente del Forlì FC, Gianfranco Cappelli, in merito alla vicenda della gara contro la Pistoiese: 

In merito alla decisione con la quale si dispone la ripetizione della gara U.S. Pistoiese 1921-Forlì F.C. del 23 ottobre scorso, ho ritenuto opportuno non pronunciarmi sino ad ora, per non esprimermi a caldo su una vicenda che, chiaramente, mi infastidisce. 

E, come me, i miei collaboratori e, soprattutto, i miei ragazzi. 

Noi abbiamo vinto sul campo, grazie a una superba prestazione che non lasciava e non ha lasciato spazio a nessuna possibilità di rimonta per i nostri avversari. 

I giocatori biancorossi sono usciti dallo stadio Melani di Pistoia tra gli applausi dei tifosi di casa e quella per me è stata la parola che ha messo fine alla partita. 

Per queste ragioni, stiamo lavorando con i nostri legali, affinché quello sia, di fatto e nei fatti, l’ultimo atto della partita Pistoiese-Forlì giocata in questa stagione. 

Lo dice la storia del calcio, oltre all’evidenza del risultato. 

Lo meritiamo noi, i nostri ragazzi e i nostri tifosi. Ed è ciò che riteniamo giusto. 


Gianfranco Cappelli – 
Presidente Forlì F.C.