Ti sarà inviata una password tramite email.

Inizio di settimana col botto in casa Pallacanestro 2.015 Forlì. Il club di viale Corridoni ha infatti annunciato l’arrivo in biancorosso di Luca Pollone, di fatto primo ‘acquisto’ – in ordine di chiusura di trattativa – dell’estate forlivese. Esterno classe ’97, in grado di occupare il ruolo di guardia e ala piccola, ha esordito in A2 tra le fila della ‘sua’ Biella, salvo poi esplodere definitivamente a Chiusi in serie B. Nello scorso campionato è stato poi tra i protagonisti della favola della compagine senese capace di accedere alle semifinali playoff da neopromossa. Facendosi apprezzare per la tenacia, la generosità e la capacità di incidere a tutto tondo sulla partita, spesso in modo ‘invisibile’. Caratteristiche rappresentate alla perfezione dai numeri: 9,5 punti e 3,9 rimbalzi a partita in ben 30′ di utilizzo, minutaggio più elevato dopo quello dei due americani.

Le parole del Presidente Giancarlo Nicosanti, del responsabile dell’area tecnica-sportiva Antimo Martino e di Luca Pollone.

Nicosanti: “Luca è un altro giovane che si aggiunge ad una squadra che punta sulla freschezza e sull’entusiasmo. Arriva dopo avere disputato un campionato di alto livello, con numeri e cifre decisamente significativi che lo hanno visto maturare sempre più, anno dopo anno. Siamo convinti che la sua crescita possa ancora continuare e che, quanto di buon ha fatto in questi anni, venga confermato con la nostra maglia”.

Martino: “Luca viene da un ottima stagione, in cui ha dimostrato tutte le sue qualità. Tuttavia, siamo convinti che abbia l’ambizione e l’entusiasmo per confermarsi e migliorare ancora. È un giocatore generoso, che fa tante cose utili per la squadra e che ha le qualità umane in linea con quelle su cui ci siamo basati nella costruzione del roster”.

Pollone: “Sono carico per questa nuova avventura. Saremo una squadra nuova, che ha tanta voglia di stupire ma che parte con i piedi per terra, con l’obiettivo di migliorare giorno dopo giorno. Ci tengo poi a ringraziare la società per l’opportunità che mi sta dando e sono orgoglioso di cominciare questo nuovo capitolo della mia carriera”.

#AboutLuca

Nato a Vercelli il 15/04/1997, Pollone è un’ala di 196 cm per 94 kg. Cresciuto nelle giovanili della Pallacanestro Biella, nel 2015 ha debuttato in Serie A2 e con i piemontesi gioca fino al 2018. Nella stagione 2018/2019 si trasferisce ad Alba in Serie B (7.3 punti di media a partita), prima di passare al Green Basket Palermo e poi a Chiusi dove, nel 2020/21, conquista la promozione in A2. Lo scorso anno, chiude con quasi 10 punti di media, tirando con il 43% da tre punti e catturando 4 rimbalzi a partita.

Foto cover San Giobbe Basket