Ti sarà inviata una password tramite email.

Sarà coach Annamaria Fantini a raccogliere l’eredità lasciata dal dimissionario Marco Montuschi sulla panchina della Libertas Basket Rosa Forlì, che al momento occupa la seconda posizione in classifica nel girone B del campionato di serie B femminile. Classe 1978, la Fantini oltre ad una grandissima esperienza da giocatrice, vanta anche un importante curriculum come coach, sia nel settore maschile che femminile. Tante esperienze in giro per l’Emilia-Romagna, tra Crabs Rimini, Basket Cervia Cesenatico, Pol. 2000 e Compagnia dell’Albero Ravenna. Per lei si tratta di un ritorno a Forlì: fu responsabile del settore giovanile dell’allora Fulgor Libertas tra il 2010 ed il 2012. Fantini dirigerà nella serata di martedì il suo primo allenamento, in vista della difficile trasferta di Samoggia.

«Sono felicissimo di dare il benvenuto ad Annamaria nella Libertas Basket Rosa Forlì – spiega il ds Cristiano Baccini. A nome mio, dei presidenti Gentile e Ghetti e di tutta la dirigenza, siamo davvero felici di poter affidare a lei le chiavi della prima squadra per il prosieguo della stagione e speriamo di poter gettare assieme le fondamenta di un importante lavoro che possa proseguire nel tempo. Già dal primissimo contatto telefonico ho capito che era la persona giusta per noi. Una grande lavoratrice, meticolosa e con un grande senso umano: sono certo che farà un ottimo lavoro. La società ha preso atto con molto dispiacere delle dimissioni di coach Montuschi. Perdiamo un grande coach e soprattutto una grandissima persona che sarà sempre una parte importante della nostra storia».