Ti sarà inviata una password tramite email.

È Lorenzo Benedetti la prima, importantissima addizione nel roster dei Baskérs Forlimpopoli per la stagione sportiva 2021/2022 in serie C Gold. Playmaker di 183 centimetri, classe 1993, è reduce dalla brillante esperienza agli Aviators Lugo, coi quali ha finito per disputare i playoff in C Gold. In precedenza, l’atleta faentino è stato l’unico in campo a sposare l’epopea dei Raggisolaris Faenza dalla Promozione alla B – ove resta per tre annate – in soli quattro campionati. Poi nel 2018/2019 l’approdo all’Olimpia Castello in C Silver, conquistando subito al primo anno l’ennesima promozione e rimanendo poi alla corte di Serio anche l’anno seguente come regista titolare.

Ora, alla soglia dei 28 anni ancora da compiere e nel pieno della maturazione, Benedetti giunge ai piedi dell’Artusi con grandi motivazioni per essere un elemento cardine del nuovo organico a disposizione di coach Agnoletti. «Ho accettato la proposta dei Baskérs – spiega – perché la società si è dimostrata fin da subito seria, giovane, intraprendente, sempre votata al continuo miglioramento ed i risultati recenti ne sono fedele testimonianza. Ho potuto seguirne le gesta fin dal campionato di Promozione e giocare contro ed in alcuni casi insieme a molti miei futuri compagni di squadra. L’obiettivo è quello di dare il massimo, divertirsi e portare più gente possibile al palazzetto, anche se il pubblico di Forlimpopoli è conosciuto da tutti per il suo grande calore ed entusiasmo».