Ti sarà inviata una password tramite email.

Ivica Radic resta in Italia e, anzi, raddoppia. L’ex Pallacanestro 2.015 fa infatti immediatamente ritorno in massima serie, dopo l’esperienza dello scorso anno a Cantù, accasandosi alla Vanoli Cremona. Il pivot croato ha firmato un contratto annuale con possibilità di uscita a favore del club. Una trattativa chiusa in poche ore, dal momento che i lombardi si sono ritrovati a dover sostituire Jamuni McNeace, fuori dai giochi a causa di un’infiammazione alla tibia. Radic, come detto, ha chiuso il campionato 2020/21 tra le fila di Forlì, a 10,3 punti e 6,5 rimbalzi di media nelle quattro partite disputate in maglia Unieuro nella serie playoff contro l’Eurobasket Roma. Anche in quel caso ‘soluzione tampone’, da sostituto di Erik Rush, non riuscì (anche piuttosto fisiologicamente) a calarsi nel sistema forlivese, anche per una pura questione tattica.