Ti sarà inviata una password tramite email.

Pallacanestro 2.015 comunica che Erik Rush è un nuovo giocatore biancorosso. Per lo svedese, che prenderà il posto di Jeffrey Carroll nello scacchiere di Dell’Agnello, si tratta di un ritorno a Forlì, dopo le due annate trascorse tra il 2019 e il giugno 2021. Nella prima annata in maglia Unieuro, Rush chiude a 12,9 punti e 5,7 rimbalzi, prima dell’interruzione per Covid. Lo scorso anno è protagonista nella stagione che vede i biancorossi vincere la regular season, con 12,8 punti e 5,6 rimbalzi di media a partita. A ottobre 2021, quindi, gioca nel campionato messicano, dove con i Soles de Mexicali disputa la semifinale playoff e chiude a 8,4 punti di media in 13 gare. Sbarcherà in città lunedì 27 dicembre, subito dopo Natale, pronto ad aggregarsi al gruppo in vista del derby di Ravenna senza alcuna quarantena prevista.

LE DICHIARAZIONI

Presidente Giancarlo Nicosanti: «Accogliamo con piacere il ritorno di Erik. Ci eravamo salutati questa estate dopo due splendidi anni ed oggi sappiamo che il giocatore, dopo una lunga estate di lavoro e preparazione, sta bene ed è tornato ad essere fisicamente a posto come ha dimostrato nelle gare disputate nel campionato messicano. Quando si è presentata l’opportunità di riaverlo con noi, l’abbiamo colta al volo e lo riabbracciamo con grande entusiasmo».

Erik Rush: «Sono davvero felice ed emozionato di tornare a Forlì, che occupa una parte speciale del mio cuore. Non vedo l’ora di essere in città, unirmi ai compagni e cominciare a lavorare per divertirci sul parquet. Cercando di fare del nostro meglio, giorno dopo giorno, per raggiungere i nostri obiettivi. Ci vediamo presto!».