Ti sarà inviata una password tramite email.

Non c’è solo il nome di Rei Pullazi alla voce ‘possibili nuovi arrivi’ in casa Pallacanestro 2.015 Forlì. Secondo quanto riportato da Superbasket, infatti, il club di viale Corridoni sarebbe anche sulle tracce di Mattia Palumbo, per il quale la trattativa sarebbe “ben avviata”. Classe 2000, dunque under a tutti gli effetti con tutti i vantaggi che ciò può comportare, è un play-guardia solido, in grado di attaccare il ferro con grande facilità, che all’occorrenza può ricoprire anche il ruolo di ‘3’ in certi frangenti. Di proprietà della Fortitudo Bologna, che la scorsa estate lo prelevò da Treviglio – facendo piuttosto bene nei tre anni lombardi – per lanciarlo in massima serie, è reduce da un 2021 con la maglia di Scafati, dove è approdato in prestito lo scorso gennaio. Stabilmente nel quintetto base di Finelli nel ruolo di playmaker, con ampie possibilità di ‘adattamento’ anche ad altri spot, ha saputo dare il proprio contributo a tutto tondo: 5,7+6+5,1 nel girone Rosso, 6,1+6,8+4,4 nei playoff. Per Palumbo c’è però da vincere la concorrenza di Cantù e della stessa Scafati, che pensa alla conferma pur dovendo ancora scegliere il nuovo capo allenatore.

Foto Ferrara – Scafati Basket