Ti sarà inviata una password tramite email.

Una storia d’amore infinita che non vuole sapere di cessare quella tra Luca Cangini Greggi ed il suo Forlì Calcio a 5. Il capitano vestirà infatti la casacca biancorossa per la ventesima stagione consecutiva, la dodicesima con la fascia da capitano ormai tatuata al braccio. Forlivese, classe 1983, una vita nel futsal nazionale tra serie B ed A2 sempre con la stessa maglia addosso, Luca nella scorsa estate ha deciso di sposare il nuovo progetto del diesse Ghirelli seguendo la squadra nel futsal regionale. Una stagione chiusasi in maniera trionfale col capitano ancora una volta protagonista della splendida promozione e così la decisione di continuare.

Oltre a Cangini, anche il portiere Davide Cassano ha deciso di rinnovare il proprio contratto per un’altra stagione. Ritornato a Forlì nella passata stagione dopo quasi un decennio, si era presentato promettendo ai tifosi di riportare il Forlì nella categorie che gli competono e così è stato, al primo tentativo. Forlivese classe ’87, Davide cresce nelle giovanili del Derby Calcio a 5, dove gioca per tre stagioni, due in juniores ed una in Under 21 aggregato alla prima squadra di mister Carobbi.

Il Derby chiude però i battenti in quella stagione, così Davide passa al Ravenna Calcio a 5 in serie C1, con una parentesi di sei mesi in prestito proprio a Forlì, dove esordisce nella serie cadetta. Dopo sei stagioni consecutive a Ravenna, prima un biennio a Castello con un anno di C1 ed uno in B, poi nell’ultimo triennio l’esperienza con la Futsal Cesena sempre nella serie cadetta.

[calcioacinqueforli.it]