Ti sarà inviata una password tramite email.

I tifosi biancorossi potranno finalmente far ritorno sulle tribune del Tullo Morgagni per il rush finale del campionato di serie D. Nel rispetto del Dpcm n.65, infatti, a far data da martedì 1º giugno sarà consentito l’ingresso al 25% della capienza massima autorizzata negli impianti sportivi, con un limite massimo di 1.000 persone all’aperto, occupando il proprio posto indicato sul biglietto, nel rispetto del distanziamento interpersonale, sia frontalmente che lateralmente di almeno 1 metro. Giusto in tempo per il prossimo impegno casalingo degli uomini di Angelini, impegnati col Mezzolara sabato prossimo 5 giugno (calcio d’inizio ore 16).

L’acquisto dei tagliandi per i settori Tribuna e Gradinata sarà possibile solo in prevendita nelle giornate di martedì, giovedì e venerdì (dalle 15 alle 18) presso la segreteria dello Stadio Morgagni. I prezzi: Gradinata 5 euro, Tribuna Laterale intero 10  euro, Tribuna laterale ridotto (donne, over 65, bambini) 8 euro, Tribuna Centrale 14 euro. Gli abbonati potranno accedere presentando la loro tessera e l’autocertificazione. Per disposizione della Questura, il giorno dell’incontro la biglietteria rimarrà aperta solo per il ritiro accrediti.

Ad ogni biglietto corrisponderà un posto assegnato, che dovrà essere rigorosamente occupato dal proprio titolare nel rispetto dell’uso dei dispositivi di protezione individuale (mascherine). Non c’è alcuna necessità di Green Pass, certificato vaccinale o tampone: basterà compilare l’autocertificazione e misurarsi la temperatura con il personale adeguato che stazionerà negli ingressi della struttura.

Il Forlì F.C. chiede la massima collaborazione ai propri tifosi nel rispettare tutte le indicazioni contro il Covid-19 e invita i sostenitori biancorossi ad osservare rigorosamente tutte le misure precauzionali, ad indossare la mascherina protettiva e ad evitare qualsiasi tipo di assembramento sia all’interno che all’esterno dello stadio.

Foto Boscherini