Ti sarà inviata una password tramite email.

Un’ulteriore estensione del Green Pass, modifica della quarantena e un ‘ritocco’ anche agli ingressi negli impianti sportivi. È quanto deciso dal Consiglio dei Ministri nella serata di mercoledì, che, stante l’attuale situazione sanitaria, ha ridotto le capienze massime delle tribune, riportandole di fatto indietro di qualche mese. Dal 60% e 75% attualmente previsti, infatti, impianti al chiuso e all’aperto passeranno rispettivamente al 35% e 50%, senza più differenziazione di zone (fino all’arancione, in questo momento, non cambierebbe nulla per i vaccinati). Fermo restando l’obbligo di Green Pass rafforzato (ergo, vaccino o guarigione; sarà obbligatorio anche per gli atleti) e mascherina FFP2, bisogna attendere la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale per capire la data in cui la misura entrerà effettivamente in vigore. Al più tardi, ad ogni modo, si parla del 10 gennaio 2022. In ambito forlivese, dunque, la Pallacanestro 2.015 potrà accogliere all’Unieuro Arena poco meno di 2.000 spettatori, mentre al Morgagni, per le partite casalinghe del Forlì, siederanno al massimo 1.750 tifosi.