Ti sarà inviata una password tramite email.

Poca gloria per lo Scirea alla sua seconda uscita stagionale di C Silver – la prima tra le mura amiche del PalaColombarone. I bianconeri di coach Solfrizzi subiscono, infatti, una spazzolata nettissima dalla Dulca Santarcangelo. Più forte, strutturata, fisica e tecnica già ai blocchi di partenza, se poi ci mettiamo che i bertinoresi si sono presentati senza la stella Brighi – ai box per un risentimento muscolare –, il risultato poteva dirsi abbastanza segnato fin dalla palla a due. Ma a far la vera differenza, è stato l’approccio clementino: aggressivo, feroce fin da subito sui portatori di palla, non ha lasciato spazio ad alcuna incertezza. E per lo Scirea è stata notte, quasi inevitabile. Per gli ospiti – tra le cui fila va segnalato l’ex Giacomo Frigoli – da evidenziare le prove di Scarponi (18) e Fusco (12), mentre per i ragazzi del Colle comunque encomiabili Rossi, Sampieri e Serra (a secco di punti ma efficace in difesa).

Cronaca – Che sarà una prova a senso unico, modello highway californiana, lo si capisce già al 4’ col tabellone a segnare il 2-11 per gli Angels. Gamberini e Scarponi (che regala tagli dolorosi in area) creano il primo strappo mentre Pesaresi spiega, in regia, il perché sia ancora giocatore da B (2-17). Senza Brighi, con Ravaioli tenuto fuori dai giochi dalle asfissianti attenzioni gialloblù, coach Solfrizzi prova a mescolare le carte per tener la barca in galleggiamento, ma è (sul 5-22) la difesa a zona, quasi un’extrema ratio, a fruttare qualche sussulto: un piccolo break, 6-0, che vale il -11 (11-22, 7’). E’ il momento migliore per i locali. Ma dura ben poco. Se al 10’ è 12-31, è nel II quarto che, sotto i cesti ad altissime percentuali degli angelini, si materializza la breccia definitiva: al 16’30” è -30, 16-46. Prima dell’intervallo (raggiunto sul 27-51) Farabegoli regala qualche luce ma è una mareggiata che s’infrange contro la muraglia ospite. Il secondo tempo mostra il talento dei giovani di casa Rossi e Sampieri anche se il match è già abbondantemente deciso dal 38-60 di fine III.

SCIREA BERTINORO – DULCA SANTARCANGELO 49-78
(12-31, 27-51, 38-60)

SCIREA – Angeletti 2, Rossi 12, En. Solfrizzi 6, Sampieri 10, Farabegoli 8, Bianfolino 2, Ravaioli 7, Monticelli 2, Bassi, Stoica, Bellini. All. Em. Solfrizzi