Ti sarà inviata una password tramite email.

Lorenzo Bartolini prima, Luca Vittozzi poi: l’Edera Karate Forlì piazza un uno-due terribile e nel volgere di pochi giorni conquista ben due titoli regionali.

Il primo a fare il colpo grosso, come detto, è stato Bartolini, salito sul gradino più alto del podio tra le mura amiche della sede della Polisportiva Edera, dove si sono affrontati i migliori atleti emiliano-romagnoli della categoria Juniores. Lorenzo si è aggiudicato il titolo regionale di karate (categoria fino a 75 kg) imponendosi senza troppi problemi sia nel primo combattimento che in quello successivo. Vincendo, inoltre, ha strappato il pass per partecipare, il 22 febbraio prossimo a Ostia, al Campionato Italiano Juniores per atleti di 16-17 anni. L’atleta ederino parteciperà alla rassegna iridata per il terzo anno di fila.

Successo bissato poi in quel di Bussetto, nel parmense, da Luca Vittozzi [foto sotto]. Il classe 2001 forlivese, autore di una giornata pressoché perfetta, ha infatti battuto in finale il karateka Luca Lasagni aggiudicandosi così il primo posto nel campionato regionale di kumite. Anche Vittozzi, dunque, farà tappa a Ostia, in occasione del Campionato Italiano Assoluto di kumite: per lui l’appuntamento è fissato per il prossimo 7 marzo.