Ti sarà inviata una password tramite email.

Si chiude con l’amichevole del PalaSGR il precampionato dei Baskérs Forlimpopoli, cui restano ora appena tre sedute d’allenamento prima del debutto in campionato fissato per venerdì prossimo (palla a due ore 21) sul campo di Francesco Francia Zola Predosa. Con i crismi di una gara ufficiale (punteggio non azzerato ad ogni quarto: 65-49 il finale in favore dei padroni di casa), entrambi gli allenatori devono fare i conti con le assenze: fra i clementini di Panzavolta e Raffaelli, mentre la coppia Rombaldoni-Ricci viene preservata in attesa di tempi migliori.

Tra le fila degli artusiani, in una serata comunque al di sotto delle attese spicca nitidamente la prestazione del 15enne Elia Naldini, schierato sul parquet per parecchi minuti ed alla fine meritatamente in doppia cifra per abnegazione e faccia tosta. Il rovescio finale è implicito nell’aggressività della difesa di casa cui gli artusiani non hanno saputo apporre le giuste contromisure. Da venerdì si comincerà a fare sul serio e con i due punti in palio servirà ben altro atteggiamento per vendere cara la pelle.

Nel frattempo, notizia dell’ultima ora. Su proposta degli avversari e previo accordo fra le due società, la gara valida per la decima giornata d’andata di campionato fra Virtus Imola e Baskérs Forlimpopoli sarà anticipata a sabato 11 dicembre ore 20.30, sempre al PalaRuggi.

Angels Santarcangelo – Baskérs Forlimpopoli 65-49
(11-9; 39-22; 49-33)

SANTARCANGELO – Mazzotti 6, Mulazzani 5 Mancini, Ramilli 2, James 6; Fusco 12, Pesaresi 8, Chiari 7, Buzzone 16, Nuvoli 3, Bonfè. All. Bernardi.

FORLIMPOPOLI – Benedetti, Brighi 10, Rombaldoni ne, Vandi 2, Naldini 10, Ricci ne, Piazza 2, Gaspari ne, Bracci 15, Donati 5, Gorini 5, Torelli, Semprini Cesari. All. Agnoletti.