Ti sarà inviata una password tramite email.

Digerito l’amaro calice dello stop ai campionati quando ormai la promozione pareva a un passo, cominciano a ri-prendere forma i Baskérs Forlimpoli. In vista di quale campionato ancora non è detto – D o C Silver? – in ogni caso i galletti forlimpopolesi riprendono le danze con tre uscite nel settore under. Rispettivamente salutano, infatti, Alberto Biffi (guardia, classe 1999), il caossino Francesco Squarcia (guardia/ala, 2002) e Gabriele “Dado” Stella (pivot, 1999). Un terzetto dall’encomiabile dedizione ed entusiasmo che, di comune accordo, opterà per altre sfide (e maggiori minutaggi). Detto ciò, all’ombra di queste prime notizie ammantate d’ufficialità, la compagine del Presidente Gardelli sta lavorando per imbastire una rosa ambivalente: pronta sia per assaltare la promozione in D come lottare per una dignitosa salvezza nell’argentea C. Le ambizioni, all’ombra dell’Artusi, non sono nascoste e la FIP CRE-R, appena ieri, pare averle sposate inserendo Baskérs e Scandiano 2012 come riserve in caso di ripescaggio nella seconda C emiliano-romagnola. Una chiamata che, oggi come oggi, è difficile pronosticare anche se non ci stupirebbe affatto veder la prossima stagione animata da un gran bel derby: Scirea Bertinoro (autoretrocesso) – Forlimpopoli. Per questo i Baskérs si stanno adoperando per conservare il coriaceo e talentoso gruppo di senior dello scorso anno (un nome a caso? Enrico Rossi) cui addizionare un paio di giocatori di spessore.