Ti sarà inviata una password tramite email.

Arrivano le prime conferme in casa Baskérs Forlimpopoli, che andranno ad occupare alcune caselle del mosaico e formeranno importanti tasselli del roster in vista dell’imminente stagione sportiva in C Gold.

Giunto oramai alla quarta stagione consecutiva con la maglia del galletto ed alla soglia dei 45 anni, l’inossidabile ed eclettico capitano Rodolfo Rombaldoni rinnova il suo impegno per un altro anno rimanendo al centro del progetto tecnico. Sarà inoltre un importante punto di riferimento, oltre che sul campo, anche nello spogliatoio artusiano, facendo leva anche sul fatto di poter essere impiegato in tutti i ruoli dal playmaker all’ala. Come anche uno dei principali artefici del doppio salto di categoria, il neo papà Gian Marco Piazza, ormai giunto al sesto anno a Forlimpopoli e terzo coi Baskérs. Nuovamente una pedina fondamentale nello scacchiere di Agnoletti andando a ricoprire la seconda casella disponibile negli over e mettendo al servizio della causa la sua esperienza e leadership.

Non da meno e pressoché scontata per la manifesta volontà dell’atleta, la riconferma per uno dei principali artefici della scalata alla C Gold. Ovvero di quell’Agostino Donati che in categoria ha giocato da protagonista con diverse maglie ed ora lo farà con quella dei Baskérs Forlimpopoli. Protagonista assoluto anche nella serie finale con Zola Predosa, il guerriero Ago potrà sfruttare ancora la sua indiscussa bidimensionalità e giocare un ruolo determinante nella lotta sotto i tabelloni.

Importanti segnali di continuità si registrano altresì negli slot degli under. Dove, anche in virtù della proficua collaborazione col Ca’ Ossi Basket Forlì, gli atleti Riccardo Gorini, Federico Torelli e Giulio Gaspari faranno ancora parte dell’organico a disposizione dello staff tecnico. Dopo la brillante esperienza dello scorso torneo, questi tre prospetti potranno avere un rilevante ruolo nelle rotazioni e muovere i primi passi nel massimo campionato regionale.