Ti sarà inviata una password tramite email.

Prosegue senza soste il cammino d’avvicinamento dei Baskérs Forlimpopoli al debutto in campionato dell’8 ottobre in trasferta a Zola Predosa. Per testare il duro lavoro profuso in settimana, per l’occasione lo sparring partner sono stati i coriacei Aviators Lugo di coach Marcello Casadei, che proveranno a ben figurare nel gruppo della C Silver.

Con Ricci seduto in panchina e capitan Rombaldoni impiegato per soli 12’ causa noie ad una caviglia, gli artusiani (ben 11 tiri pesanti a bersaglio di cui 4 nel solo primo parziale) forniscono una buona prova corale offensiva, mentre lo staff tecnico dovrà ovviamente ancora perfezionare alcuni meccanismi difensivi. Buona la vena realizzativa della coppia di playmaker (unici in doppia cifra), al termine i ragazzi di Agnoletti portano a casa 3 quarti su 4.

Prossimo impegno per vagliare i progressi, in programma sabato 25 settembre al PalaVending (ore 19), quando i Baskérs ospiteranno per l’occasione la Grifo Imola.

Basket Aviators Lugo – Baskérs Forlimpopoli 75-82
(19-24; 24-14; 16-22; 16-22)

LUGO – Valandro, Alessandrini 7, Agatensi 7, Baroncini 3, Silimbani 9, Squarcia 6, Biandolino 6, Marabini 11, Arosti 8, Ravaioli 18, Gentili, Bardi ne, Ricci ne. All. Casadei.

FORLIMPOPOLI – Benedetti 14, Brighi 8, Rombaldoni 9, Vandi 12, Ricci ne, Piazza 6, Gaspari 3, Bracci 9, Donati 8, Gorini 6, Torelli 5, Semprini Cesari 2. All. Agnoletti.