Ti sarà inviata una password tramite email.

Sono Blue Berto, Allegra Lattuneddu e Martina Sedioli le vincitrici di “Corrincasa”, l’innovativa iniziativa di Aics Forlì-Cesena che ha premiato i migliori progetti degli studenti forlivesi sullo sport ai tempi del lockdown. Proclamati nel corso di una diretta social dal presidente del Comitato provinciale, Catia Gambadori, e dal presidente nazionale Aics, Bruno Molea, sono inoltre stati premiati anche tre istituti scolastici forlivesi. Si tratta della “Benedetto Croce”, prima classificata, seguita da “Zangheri” e “Maroncelli”.

“Corrincasa”, voluta dal Comitato provinciale Aics di Forlì-Cesena adattando la formula della tradizionale manifestazione podistica Corritalia all’emergenza sanitaria, tra i video ha visto dunque prevalere quello di Blue Berto della scuola “Zangheri”. Tra le 153 clip partecipanti (poi ulteriormente ‘scremate’ scegliendo i progetti che avevano raccolto più ‘like’ sui canali social), quella di Blue, infatti, “infonde coraggio e mette in relazione la determinazione e la fatica che si provano durante l’attività sportivacon l’impegno comune necessario a superare questo momento di difficoltà per tornare a vivere i propri sogni in libertà”.

Tra i 195 disegni, invece, il vincitore è risultato quello di Allegra Lattuneddu [foto sotto] della scuola “Benedetto Croce”, che raffigura “chiaramente le emozioni e preoccupazioni del periodo che stiamo vivendo; l’illusione di poter correre nella nostra amata Piazza Saffi a confronto con una corsa su tapis roulant a casa, fuggendo dal virus che mette a dura prova gli italiani”.

Corrincasa 1

Infine, tra i 90 testi in gara, è stato scelto quello di Martina Sedioli della scuola “Pietro Zangheri” [foto sotto], che “descrive in maniera semplice e concreta la passione per lo sport di squadra, la forza e la lealtà trasmesse dalla pallavolo”, trasmettendo “una gioiosa quotidianità familiare ricca di imprevisti ma anche di rispetto degli spazi in un momento di convivenza forzata”.

Corrincasa 2

Riconoscimenti speciali, rappresentati da un buono dal valore di 50 euro ciascuno e valido per acquisti presso la Cartoleria Futura di Forlì, sono andati a Christian Faggi (“Pietro Zangheri”) per il suo testo e a Ismail Bouzid (“Pietro Zangheri”) per il suo videoPremiati, come detto, anche gli istituti scolastici con il maggior numero di partecipanti. Vincitrice è risultata la scuola “Benedetto Croce” (235 punti), che avrà a disposizione un buono da 250 euro per acquistare materiale sportivo. Sul secondo gradino del podio è salita la “Pietro Zangheri”, a seguire, la “Piero Maroncelli”, a cui sono andati, rispettivamente, buoni da 150 e 100 euro spendibili presso Sport Italia.