Ti sarà inviata una password tramite email.

Nello scorso fine settimana, il forlivese Jacopo Faccioni e il ravennate Alessandro Cicognani hanno effettuato una giornata di test a Monza, sul circuito che ospiterà la Formula 1 il 12 settembre e con i suoi 5.793 mt è il più veloce di tutto il campionato. La giornata è stata peraltro proficua per individuare il migliore assetto anche in vista del terzo appuntamento del Ligier European Series, che si disputerà nel mese di giugno proprio su questo circuito. I due piloti, scesi in pista solo con pneumatici usati, non hanno cercato il miglior tempo in assoluto, ma si sono spesi unicamente per provare diverse regolazioni e effettuare prove cronometrate di passaggio in corsia box per verificare i tempi di cambio pilota.

Nel fine settimana dietro l’angolo, poi, il duo romagnolo disputerà il secondo appuntamento del Ligier European Series al Red Bull Ring in Austria, circuito anch’esso che vedrà le Formula 1 il 4 luglio. Due le gare in programma sabato prossimo. Cicognani conosce il Red Bull Ring e sostiene, nonostante sia la pista più corta del campionato, di avere un buon feeling con essa e spera quindi di avere buone chances di ottenere un brillante piazzamento. Per Faccioni, invece, la pista è completamente sconosciuta: non vi ha mai corso, ma il simulatore potrà dargli un aiuto per poter interpretare al meglio la pista austriaca,

Cicognani e Faccioni partiranno, come sempre, con 10″ di handicap in quanto entrambi piloti “Silver”. Dieci secondi che, naturalmente, dovranno essere recuperati in pista. Il programma prevede per venerdì un turno di prove libere di un’ora e mezza alle ore 9.40 e due turni di qualifica di 15 minuti ciascuno alle 14.40 e alle 15.05. Sabato, quindi, gara uno al mattino ore 11.50 e gara 2 al pomeriggio alle 16.00. Le gare sono visibili in streaming su Ligier European Series e su alcuni canali tematici.