Ti sarà inviata una password tramite email.

Il Giro d’Italia Giovani si correrà, in nuove date: ora è ufficiale. I ciclisti scenderanno infatti in strada nella settimana tra sabato 29 agosto e domenica 6 settembre, come comunicato dagli organizzatori della competizione. La principale corsa a tappe per U23 al mondo è così stata finalmente ricollocata in calendario, nell’ambito della completa riorganizzazione in ambito nazionale e mondiale.

L’auspicio è quello di poter rappresentare, per i territori toccati dalla corsa, un’occasione di rilancio grazie alla bicicletta, che può rappresentare un vero e proprio motore per la ripartenza di un turismo sostenibile e di prossimità. Ma sarà anche la grande occasione di rilancio per i giovani ciclisti italiani, che hanno coscienziosamente atteso in questi mesi e che ora possono tornare a lavorare per un futuro tra i professionisti del ciclismo.

Prossimamente verranno annunciate anche le tappe in programma, che saranno comunque in gran parte confermate rispetto al percorso già presentato, pur correndone 9 anziché le 10 fissate inizialmente (è probabile che ‘salti’ la cronometro). Il Giro Giovani sarebbe dovuto passare per la città di Forlì e per il territorio forlivese nel corso della terza tappa, con partenza da Riccione e arrivo a Mordano. È assai probabile che questa frazione venga confermata senza alcuna modifica.