Ti sarà inviata una password tramite email.

Un problema al cambio impedisce a Matteo Nannini di partire nella Feature Race del GP dell’Azerbaijan. Finisce dunque con un DNS il weekend di ritorno del forlivese in Formula 2 con Campos Racing, dopo un 15° e un 11° posto nelle due gare sprint del sabato. Il forlivese sarebbe scattato dalla 17ª casella nella mattinata di domenica, ma un problema riscontrato nel giro di formazione ha posto fine prematuramente al suo weekend.

Per Nannini, impegnato parallelamente in FIA F3 con HWA RaceLab, si è conclusa una prima esperienza positiva a Baku, con un team nuovo e per la prima volta in un circuito cittadino. «Ovviamente sono molto dispiaciuto – spiega –, soprattutto perché contavo di poter rimontare con una strategia azzeccata nella Feature Race. Siamo stati un po’ sfortunati ma fa parte del gioco nel motorsport. Nonostante tutto per me è stato un buon weekend, soprattutto perché non ho commesso errori e ho ottenuto l’11° posto nella Sprint Race 2. Ringrazio ancora una volta Campos Racing per questa opportunità».

Il prossimo appuntamento in pista per Nannini è con la Formula 3 al Circuito Paul Ricard nel weekend del 18-20 giugno.