Ti sarà inviata una password tramite email.

Nello snodo cruciale della stagione per entrambe le contendenti, i Baskérs Forlimpopoli si riscattano prontamente dal rovescio di Santarcangelo ed incamerano, comandando nel punteggio per tutto l’arco della gara, il poker stagionale di vittorie. Il tabellone racconta del resto di una vittoria piuttosto solida su San Lazzaro: 63-49 il finale in favore dei padroni di casa.

In avvio, coach Agnoletti, in cerca di un approccio aggressivo alla gara, lancia nella mischia il ragionier Piani in cabina di regia e si affida all’under Torelli sul perimetro, in quanto Nucci (dolorante al ginocchio, problema da valutare in settimana) va in panchina per sventolare gli asciugamani. Così il primo periodo scorre via in equilibrio con Ricci e Betti (decisamente il migliore dei suoi) che ben impattano dal pino. La prima importante spallata del match arriva quando i bolognesi s’incartano contro la zona (appena un cesto dal campo nei primi sei minuti del secondo quarto) mentre i soliti Rombaldoni e Piazza confezionano il 29-19 del 19’.

Dopo il riposo lungo gli ospiti sembrano rientrare in campo con un piglio diverso, ma i biancorossi fatturano un 13-0 di parziale chiuso da due sussulti di Dell’Omo mentre il solito Betti mantiene accesa la fiammella per i suoi. Nell’ultimo periodo due triple in serie di Piani e del buon Torelli, il mestiere di un volitivo Ricci che guadagna diversi viaggi in lunetta, lanciano gli artusiani sul +20 (57-37) anche grazie all’energia contagiosa di uno scatenato Gorini che in difesa infastidisce chiunque per poi creare a profusione per i compagni. Nelle battute finali i felsinei non mollano gli ormeggi, mentre i Baskérs rallentano il ritmo ed iniziano a pensare al big match con Angels in programma ancora in casa sabato prossimo. Non prima dell’ingresso e debutto in C Silver del forlimpopolese Matteucci.

Baskérs Forlimpopoli – BSL San Lazzaro 63-49
(15-13, 29-23, 46-37)

FORLIMPOPOLI – Nucci ne, Matteucci, Rombaldoni 16, Piani 7, Ricci 13, Piazza 11, Gaspari 2, Donati 5, Dell’Omo 4, Gorini 5, Torelli, Flan. All. Agnoletti.

SAN LAZZARO – Verardi 6, Omicini 2, Biguzzi, Baldi, Lanzarini 2, Tugnoli A. 6, Lanzi 6, Fabbri 2, Domenichelli 8, Scapinelli, Ramini 4, Betti 13. All. Baiocchi.