Ti sarà inviata una password tramite email.

Mattia Ceccarelli sale sul podio anche nel 70.3 “Pays d’Aix en Provence”, organizzato in Provenza (Francia) e appartenente al circuito IronMan. La gara è stata disputata domenica scorsa e ha previsto 1,9 km di nuoto, 90 km di bici e la mezza maratona a piedi. Il risultato è di rilievo per il triatleta professionista di San Lorenzo in Noceto, tesserato dal 2020 squadra Overcome Team – Faenza, perché arriva dopo l’ottimo secondo posto al Challenge Riccione e in una giornata caldissima.

Ceccarelli, viste le condizioni climatiche impegnative e una condizione non ideale, ha fatto una gara di esperienza, senza partire a tutta da subito. Ha stretto i denti durante la bici, arrivando in zona cambio per la seconda transizione (bici- corsa) con il primo gruppo degli inseguitori. E’ poi partito a piedi tenendo un passo costante e chiudendo in progressione, strategia che gli ha permesso di recuperare due posizioni tagliando il traguardo sul terzo gradino del podio.

Unico neo della giornata è non aver conquistato la qualificazione al campionato del mondo, che si svolgerà a Lahti (Finlandia) nel 2023, mancata per qualche secondo. Ceccarelli, però, ci riproverà già in Svizzera (70.3 Rapperswil-Jona) il 19 giugno.