Ti sarà inviata una password tramite email.

Primi verdetti, per quanto riguarda i tornei di doppio, nel Tennis Europe Under 12 e 16 organizzato dal Tennis Villa Carpena, il 3° Memorial Gaio Camporesi che sabato vivrà il gran finale con i match-clou dei singolari in programma dalle 17.

Nel doppio Under 12 femminile successo della coppia italo-canadese composta da Camilla Olga Castracani e Jasmine Li sul tandem tutto canadese formato da Leylatou Aliassime ed Alyssa Beltei per 1-6, 6-4, 10-8. Nel doppio maschile si sono imposti Alessandro Arcangeli e Leonardo Cicchinelli in finale su Lucio Ferraro ed Edoardo Morera per 7-5, 4-6, 10-5. Al termine le premiazioni effettuate dal presidente dell’Asd Roberto Capparelli e da Gaddo Camporesi, figlio del grande Gaio Camporesi.

In serata si è concluso il doppio Under 16 maschile. Nella finalissima successo del tandem composto da Tobia Costanzo Baragiola Mordini ed Andrea Zanini, testa di serie n.3, su Leonardo Penasa e Shawn Posca per 5-7, 6-2, 10-6 al termine di un match molto divertente e tirato, seguito da un buon pubblico. Al termine le premiazioni effettuate da Redo Camporesi, figlio del grande Gaio Camporesi.

Intanto nelle semifinali dell’Under 16 maschile è uscito di scena il beniamino di casa Alex Guidi, il portacolori dell’Accademia del Villa Carpena autore comunque di un grande torneo perché il suo bottino parla di semifinali in singolare e doppio. Il romagnolo è stato sconfitto in due set molto combattuti da Tobia Costanzo Baragiola Mordini, portacolori del Tennis Club Ambrosiano di Milano, che nei momenti cruciali del match ha mostrato di avere qualcosa in più. In finale il giocatore lombardo trova il solido pugliese Pierluigi Basile, che ha rispettato la seconda testa di serie assegnatagli battendo, non senza soffrire, Filippo Pecorini.

Il torneo Under 16 femminile è stato condizionato dall’infortunio patito da Gloria De Santis, un problema alla coscia, in avvio di semifinale contro Lavinia Sophia Cacace Gismondi che, dopo pochi scambi, è approdata in finale dove domani troverà Catalina Bonati. L’infortunio patito dalla portacolori del Ct Camerata Picena ha fatto saltare anche la finale del doppio Under 16 dove si registra il successo della coppia formata da Viola Bedini ed Agnese Gentili, testa di serie n.1, che ha beneficiato del ritiro in finale di Catalina Bonati e Gloria De Santis (n.2).

Nell’Under 12 femminile si annuncia una finale molto interessante, un derby tutto canadese tra Leylatou Aliassime, la cuginetta di Felix Auger Aliassime, numero 9 del ranking mondiale, e Jasmine Li, mentre l’atto finale del torneo maschile vedrà di fronte il francese Samuel Schifano ed Alessandro Fronza.

Risultati Under 12 maschile, semifinali: Samuel Schifano (Fra)- Gabriele Galesi 6-2, 7-5, Alessandro Fronza-Alessandro Arcangeli 6-3, 6-1. Doppio, semifinali: Ferraro-Morera b. Cattaneo-Bogdan Pastrav 6-0, 6-0, Arcangeli-Cicchinelli b. Autorino Campana 6-1, 7-5.

Under 12 femminile, semifinali: Leylatou Aliassime (Can, n.1)- Alyssa Beltei (Can) 7-5, 6-1, Jasmine Li (Can)-Camilla Olga Castracani 6-2, 6-4. Doppio, semifinali: Aliassime-Beltei (Can) b. Ovarelli-Cadar 6-3, 6-2, Castracani-Li (Ita-Can) b. Curuia-Pohjala (Rou-Fin) 6-2, 7-5.

Under 16 maschile, semifinali: Pierluigi Basile (n.2)-Filippo Pecorini (n.7) 6-3, 4-6, 6-4, Tobia Costanzo Baragiola Mordini (n.6)-Alex Guidi (n.5) 7-5, 6-3. Doppio maschile, semifinali: Baragiola-Mordini (n.3) b. Ercolani-Pasi (wild-card) 6-3, 6-2, Penasa-Posca b. Tognolini-Zucchini Solimei 7-6 (3), 7-6 (6); Finali: Baragiola-Mordini (n.3) b. Penasa-Posca 5-7, 6-2, 10-6.

Under 16 femminile, semifinali: Lavinia Sophia Cacace Gismondi-Gloria De Santis (wild-card, n.5) 40-40 e ritiro, Catalina Bonati (n.4)-Catalina Sacagiu (Rou) 6-1, 6-0.