Ti sarà inviata una password tramite email.

Lo stop forzato di ogni attività sportiva e agonistica nel roster della prima squadra della Pallacanestro 2.015 lascia ‘a piedi’ anche Erik Rush. La comunicazione dell’Ausl dopo la positività di Rodriguez, infatti, ha bloccato il volo verso la Svezia del classe ’88: tutti in isolamento precauzionale che, logicamente, dovrà rispettare anche Erik. L’ala biancorossa avrebbe dovuto raggiungere nelle prossime ore i compagni di Nazionale per spostarsi poi nella ‘bolla’ di Perm, dove la selezione scandinava affronterà poi Turchia e Paesi Bassi nella corsa a Eurobasket 2022. Tutto cancellato con un colpo di spugna e ad Erik non resta che attendere martedì 23 febbraio per tornare a calcare – si spera – il parquet dell’Unieuro Arena e preparare la sfida di Scafati.