Ti sarà inviata una password tramite email.

La gara contro Latina per la Pallacanestro 2.015 è ancora lontana. Sarà l’ultimo impegno della prima fase di regular season, tra un mese abbondante al termine di un mese di marzo particolarmente ‘intasato’. Ma, di certo, dall’altra parte del campo si ritroverà una squadra pontina ben differente rispetto a quella messa superata a metà gennaio. Il club neroblù sta infatti virando verso un sostanziale cambio di assetto a livello di americani, che porterà innanzitutto, nelle prossime ore, all’addio al lungo Brandon Gilbeck. Al suo posto è già stato ingaggiato Abdel “Aka” Fall, esperto pivot classe ’91 (senegalese di origine ma a tutti gli effetti italiano) che sbarca nell’Agro proveniente dal girone Verde di Capo d’Orlando (9,9 punti e 9,6 rimbalzi di media sinora). Fall, superate le visite mediche, si metterà immediatamente a disposizione di Gramenzi, pronto a debuttare il 7 marzo prossimo contro Rieti. In tutto ciò, la dirigenza latinense punta ora il mirino su un ‘3-4’ a stelle e strisce da affiancare a Jaren Lewis.

[Foto Orlandina Basket]