Ti sarà inviata una password tramite email.

Brutta sconfitta, soprattutto nelle proporzioni, per la formazione Under 16 di OneTeam-Pallacanestro 2.015 contro l’Honey Sport City Roma nella seconda giornata delle Finali Nazionali di categoria in corso di svolgimento a Taranto. Un’affermazione mai in discussione, quella dei capitolini, vittoriosi con un netto 68-27 finale.

I forlivesi hanno iniziato molto bene l’incontro difendendo a uomo ed andando avanti 9-5 dopo 10′ con i romani tenuti ad un pessimo 2/13 da due e 0/2 da tre. Poi nel secondo quarto, con OneTeam avanti 11-5, Roma passa a zona e per Forlì cala la notte. La clamorosa supremazia fisica dei ragazzi di coach Rubinetti consente loro di piazzare un break di 16-0 per il 21-11. Forlì cerca di contenere i danni passando a zona, ma la situazione peggiora e Roma va all’intervallo lungo avanti di 11.

Nel terzo quarto coach Barbara continua, anche per il caldo, ad alternare tutti i ragazzi, ma Forlì non recupera ed anzi è ancora Roma ad aumentare il vantaggio. Che si dilata fino al margine finale, perché nel quarto periodo i romagnoli non riescono a segnare nemmeno un punto. 

Sconfitta che non cambia quasi nulla a livello di classifica, con l’Honey che a questo punto è quasi certamente seconda, mentre OneTeam è terza con i forlivesi che nella giornata di martedì alle 14, nell’ultima gara del girone di qualificazione, affronteranno la fortissima Reyer Venezia.

HONEY SPORT CITY ROMA – ONETEAM 68 – 27
(5-9, 28-17, 45-27)

HONEY – Rossetti 9, Matera 3, Mutombo 5, Tripodi, Abenga Ongolo 12, Bufano 2, Ndzie Meteh 7, Giacomi 6, Francioni 10, Isla, Aulicino 3, Greggi 11. All. Rubinetti.

ONETEAM – Serra 3, Zambianchi 12, Bandini, Mistral, Creta 3, Bertini 2, Gardini, Sampieri, Baroncini, Scarpellini 3, Monticelli 4, Dini. All. Barbara.