Ti sarà inviata una password tramite email.

La scherma forlivese continua a brillare. Questa volta il Circolo Schermistico Forlivese lo fa per merito degli atleti più ‘grandi’, della categoria Assoluti, i quali nella qualificazione regionale svolta a Parma vincono sia la prima maschile che femminile. Una tappa, quella di Parma, che è stata anche gara di qualificazione per la prova nazionale di Caorle; a disposizione per gli atleti emiliano-romagnoli 18 posti per gli uomini e 10 per le donne.

Ad ottenere il pass, così, sono Alexei Efrosinin, istruttore, figlio d’arte (il padre Igor è stato un fiorettista della nazionale russa) e soprattutto vincitore della gara su circa 100 partecipanti, Federico Bagattoni 8º classificato, Oleg Mischenko, anche lui istruttore del Circolo Schermistico Forlivese, e Filippo Bassi, entrambi classificati tra i primi 16.

Nella categoria femminile, invece, bel colpo di Alice Franchini e Francesca Spazzoli. Dopo un’ ottima gara e una semifinale tutta in salsa forlivese, è la Franchini a conquistare la vittoria, mentre la Spazzoli conclude al terzo posto.