Ti sarà inviata una password tramite email.
Serie C1
Bologna Rugby 1928 cadetta – Er Lux RF79 0 – 46
(p.t. 0-23, mete 0-8, punti in classifica 0-5)

Il 2019 dell’Er Lux RF 79 si chiude con una vittoria in trasferta netta e schiacciante sulla cadetta del Bologna Rugby 1928, travolta da 8 mete. Un successo fondamentale per i forlivesi, che continuano così a giocarsi l’ultimo posto libero per i playoff con il Noceto vincitore domenica scorsa a Faenza.

Coach Turroni schiera Natale all’ala dal primo minuto, mentre in panchina fa il suo esordio stagionale Casadei Della Chiesa. L’incontro è un monologo forlivese e alla fine del primo tempo i biancorossi sono già in bonus con le mete di Piegari, Parrinello (2) e Natale. Nella ripresa il tema del match non cambia e Forlì mette in campo tutta la panchina e segna ancora con Roncuzzi, Fela, Giardini e Andrea Perugini. Con le tre trasformazioni di Marzocchi il match si chiude così con un roboante 46-0 per i mercuriali, che possono continuare a lottare per arrivare nelle prime tre posizioni in classifica.

A due giornate dal termine, dunque, i forlivesi sono a -3 dalla zona verde e alla ripresa delle ostilità, il 12 gennaio prossimo, affronteranno la Reno Bologna mentre sette giorni più tardi ci sarà il match a Faenza.

RF79 – Marzocchi, Parrinello (50′ Giardini), Piegari, Zanzani (50′ Nanni), Natale, Cerchier (40′ Ragaglia), Toledo, Roncuzzi, Fela, Falcini (56′ Pezzi), Marchi (50′ Casadei Della Chiesa), Zoffoli, Zaccariello (56′ Ciotola), Magnani, Silvani (40′ Perugini A.). All. Turroni.

Marcatori: Parrinello 10 (2 mete), Marzocchi 6 (3 trasformazioni), Natale, Perugini A., Giardini, Piegari, Roncuzzi e Fela 5 punti (1 meta)