Ti sarà inviata una password tramite email.

Secondo passo falso consecutivo per il Gaetano Scirea Bertinoro, che, dopo la sconfitta casalinga contro Imola, questa volta cede di schianto sul campo dei quotati Angels Santarcangelo. In terra clementina non c’è mai partita, con gli uomini di Massimo Bernardi che si impongono sui bianconeri forlivesi con un emblematico 102-53 finale.

Angels che già dal primo possesso mostrano grande concentrazione e determinazione, andando sul +10 a fine primo quarto (22-12) con uno scatenato Chiari. Nel secondo quarto le triple di Ramilli e Pesaresi fanno volare Santarcangelo (49-31), con James e Mazzotti che nel terzo periodo allargano definitivamente il divario sfruttando le numerose perse ospiti. Tra le fila di Bertinoro, in un match completamente da ‘resettare’, si salva il solo Bandini a livello numerico (13), unico dei suoi a concludere in doppia cifra.

Angels Santarcangelo – Gaetano Scirea Bertinoro 102-53
(22-12, 49-31, 70-45)

SANTARCANGELO: Mazzotti 12, Mulazzani 6, Pesaresi 12, Fusco 8, Ramilli 20, Panzavolta 1, Buzzone 13, Chiari 9, Mancini 1, Bonfè , James 15, Macaru 5. All. Bernardi.

BERTINORO: Benzoni, Bandini 13, Monticelli 2, Ndour 7, Ravaioli 4, Bassi 9, Sampieri 2, Guardigli 8, Farabegoli 5, Serra, Stoica 3. All. Grison.