A password will be e-mailed to you.

Lotta con le unghie e con i denti, lo Scirea, nella trasferta in terra felsinea in casa della corazzata Bologna Basket 2016. Gli uomini di coach “Paxson” Tumidei vendono cara, carissima, la pelle, vanno all’intervallo di fatto a pari punti, rimangono in scia fino al termine del terzo quarto di gioco, prima di cedere il passo dinanzi allo strapotere dei padroni di casa. Gara che termina così 73-60 in favore di Bologna, trascinata dai 20 punti di Fin, ma, dall’altra parte, Bertinoro esce davvero a testa altissima dal confronto pressoché proibitivo. Rinfrancata e fiduciosa per il prosieguo del campionato.

Il colpo di scena degno di nota arriva però alla vigilia, in quanto la società felsinea decide di non pagare l’ammenda per la squalifica comminata a Fontecchio dopo l’espulsione di Anzola. Clamorosa assenza che farà il paio con la defezione di Dilas, tra le fila dello Scirea, per problemi al ginocchio. L’avvio è tutto di marca bianconera (4-11 al 5’20”), BB con l’ex De Pascale e l’ottimo riminese Polverelli in quintetto arranca paurosamente contro le solite alchimie, mentre Ricci e Bravi portano la croce. Cortesi non ci sta e firma un 12-0 di lì fino al primo riposo. Nel secondo parziale, decisamente il migliore per i romagnoli, sempre di fronte al ricorso alla difesa a zona operato da Lolli, il Gaetano Scirea trova linfa dalle seconde linee con gli esterni Enrico Solfrizzi, Rossi e soprattutto Cristofani, che riportano a contatto la squadra nonostante la mira di Fin.

Fatale col senno di poi, il break subito dopo l’intervallo lungo: 7-0 by De Pascale e rifugio in timeout dopo 1’09” con l’inerzia che gira in mano ai padroni di casa. Solo l’orgoglio e la abnegazione di Cristofani, con alcune giocate di Bracci, tengono ancora in scia gli ospiti, poi, quando conta, l’mvp Fin crivella la retina senza pietà e condanna i ragazzi di Tumidei alla resa.

Il 2018 si chiude così con una peraltro preventivabile sconfitta ma con un bilancio decisamente positivo: dopo la sosta natalizia il sodalizio del presidente Silimbani ritornerà sul parquet ospitando al PalaColombarone gli estensi della Vis 2018.

Bologna Basket 2016 – Gaetano Scirea Bertinoro 73 – 60 (16-11; 35-33; 53-46)

BOLOGNA – De Pascale 9 (3/3, 1/5), Legnani 2 (1/4, 0/2), Poluzzi 2 (1/3, 0/4), Mazzocchi, Polverelli 12 (5/9, 0/1, 16 rimb), Cortesi 12 (3/6, 0/2), Guerri 5 (1/3, 1/3), Fin 20 (4/4, 4/9), Tugnoli ne, Folli 9 (3/5, 1/3), Bartolini ne. All. Lolli.

BERTINORO – Frigoli 7 (1/4,1/4), En. Solfrizzi 6 (3/6,/0/2), Rossi 7 (2/5 da tre), Cristofani 10 (2/3, 1/2), S.Ravaioli 9 (1/3, 2/6), Bravi 5 (0/2, 1/2), Ricci 8 (4/7, 0/2), Bessan ne, Flan ne, Bracci 8 (3/6), Em. Solfrizzi (0/1). All. Tumidei.

Note | Usciti per 5 falli: Cortesi (38’01”). Spettatori: 200 circa.