Ti sarà inviata una password tramite email.

Ritorno in campo a dir poco amaro per i Tigers Forlì. Ferma dal 12 marzo scorso, così come tutte le avversarie, a causa di varie vicissitudini legate al Covid (il Comitato regionale ha cancellato la fase a orologio: le prime dei quattro gruppi accederanno direttamente ai playoff), la compagine di serie D guidata da coach Lapenta è finita ko anche in occasione della 2ª giornata del girone di andata, ‘stritolata’ dai riminesi della Polisportiva Stella. Non c’è mai stata partita al Villa Romiti, con gli ospiti che hanno comandato il gioco dalla palla a due alla sirena conclusiva uscendo a braccia alzate addirittura per 89-52, trascinati dal veterano pivot Sylvere Bryan. Forlì, ora, tornerà in scena venerdì (ore 21.15) nelle lande ravennati, ospiti del Selene Sant’Agata

Tigers Forlì – Polisportiva Stella Rimini 52-89

FORLÌ – Augelli 5, Bertini, Ciardiello 8, Di Giorgio 6, Montaguti 15, Paganelli 4, Pinto 2, Ragazzi 10, Valgimigli 2. All. Lapenta.

RIMINI – Gori 14, Naccari 8, Pulvirenti 8, Rosario 12, Ferrini 5, Bryan 14, Campajola 4, Grandi 13, Frattarelli 6, Barabesi 5. All. Casoli.

Risultati 2ª giornata

Tigers Forlì – Polisportiva Stella Rimini 52-89

Villanova Tigers – Selene Sant’Agata recuperata il 12 maggio (21.15)


Classifica

Villanova Tigers 4 (2-0), Polisportiva Stella Rimini 4 (2-1), Selene Sant’Agata 0 (0-1), Tigers Forlì 0 (0-2)